Basket A dilettanti : Latina a Trento con speranza

Dopo Omegna, un’altra formazione di tutto rispetto del campionato DNA attende la Benacquista Assicurazioni Latina. Sabato 28 Gennaio, per la 21ma giornata, la squadra di Mattia Ferrari sarà di scena al Palasport di Trento contro la Bitumcalor, altra prima della classe molto temibile, soprattutto fra le mura amiche.

Fra i nerazzurri recupera Romano, mentre si dovrà registrare l’assenza di Marko Micevic. Lo stesso coach nerazzurro, guarda alla partita che sarà puntando molto sulle motivazioni dei suoi ragazzi e le prove d’orgoglio ultimamente offerte, con l’obiettivo di trasformarle in una grande vittoria: “Questa è una trasferta impegnativa – dichiara Ferrari alla vigilia – Trento è la seconda squadra di livello consecutiva che affrontiamo dopo Omegna, che lotterà per una posizione importante. Purtroppo – osserva -, il calendario nel mese di Gennaio non è stato molto benevolo per noi dal punto di vista logistico, perché abbiamo avuto due trasferte in due giorni dove abbiamo giocato bene ma non abbiamo vinto e poi, dopo aver offerto una vittoria convincente con Bari, subito un’altra impegnativa in casa con Omegna dove, seppur in precarie condizioni fisiche, abbiamo tenuto testa nonostante la sconfitta rimanendo pari per 35’. A tutto questo, c’è da aggiungere che ci aspetta un Febbraio di fuoco con tante sfide ravvicinate.

Adesso  – prosegue il coach – altra trasferta temibile a Trento, dove andiamo senza Micevic che è uno dei giocatori per noi basilari, ma nonostante tutto – ammette –  credo in un vittoria da parte nostra perché la squadra sta continuando a fare dei passi in avanti dal punto di vista della mentalità”.

L’assenza di Micevic è importante, ma il coach fa sapere che le alternative non mancano: “Aumenteranno i minuti per Quarisa e Gazzotti e ci sarà possibilità di vedere in campo un giovane interessante come De Angelis, che potrà alternarsi anche con Romano”. Così sugli avversari: “Hanno grande fluidità offensiva e giocano molto bene in attacco come ogni squadra di Buscaglia che si rispetti. In roster presentano tanti giocatori che sanno andare bene al tiro, specie i lunghi; e tra gli altri occhio a Santarossa che da 4 fa molto bene ed ha un ottimo tiro. Inoltre – conclude – nei loro senior, quattro sono fra i top della categoria e da sottolineare come sia una società che investe molto sugli under, riuscendo ad avere in organico ragazzi come  Pascolo, Negri, Fiorito e Spangaro; oltre ad avere un’impianto da 5000 posti che ti fa sentire aria di grande basket”.

Sabato mattina, allenamento al Palatrento con video e tiro, poi alle 18, palla a due agli ordini dei signori Gasparro di Pesaro e Cilento di Napoli.

 

Ufficio stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania