Da Mid Sport va in scena la Lazio

Foto Di Gianfelice

IL CENTRO COMMERCIALE LE TORRI INVASO DAI TIFOSI BIANCOCELESTI
Un vero e proprio bagno di folla quello che ieri pomeriggio ha vissuto il punto vendita Mid Sport di via Duilio Cambellotti 133, situato all’interno del Centro Commerciale Le Torri di Tor Bella Monaca. In occasione della presentazione del neonato scarpino ultraleggero in casa Mizuno, lo storico negozio di articoli sportivi è stato letteralmente presso d’assalto dai tifosi biancocelesti. Motivo, la presenza nelle vesti di testimonial di quattro calciatori della S.S. Lazio: Lorik Cana, la coppia di difensori centrali Giuseppe Biava e Andrè Dias, e il secondo portiere Albano Bizzarri. Assente, invece, l’attaccante Sergio Floccari, fermato in allenamento da un piccolo problema al ginocchio e in dubbio per la trasferta di Milano. Era atteso anche lui, il bomber calabrese che, a suon di gol e prestazioni di altissimo livello, sta alleviando l’assenza del panzer tedesco Miroslav Klose. La squadra guidata da Mister Petkovic viaggia a gonfie vele sia in campionato che in Europa League e si è già assicurata un posto nella finale di Coppa Italia. L’entusiasmo nella tifoseria è palpabile, tanto da paralizzare un intero quartiere. Un tam tam mediatico circolato nella Capitale che ha spinto i sostenitori biancocelesti a vivere un pomeriggio in compagnia dei propri beniamini. Erano circa 2000, secondo gli organizzatori, le persone che hanno circondato per tutta la durata dell’evento i locali del negozio. All’esterno un fila impressionante di persone ha atteso il proprio turno per poter salutare da vicino gli atleti biancocelesti. Tanti i bambini che non hanno perso l’occasione per farsi firmare autografi e ritrarsi in posa con i loro idoli. Tra cori, incitamenti e sorrisi, Lorik Cana si è lasciato andare a qualche battuta con i tifosi presenti. “Quanto è difficile marcare Balotelli? Non lo so, non ci ho mai giocato contro. Con il Milan vogliamo vincere. Chi giocherà tra me e Dias? Non lo so!”. Il giocatore albanese è poi intervenuto in diretta ai microfoni di Lazio Style Radio: “Non possiamo più perdere punti, ci giocheremo la Champions fino alla fine! Sono rimasto sorpreso. Tanto entusiasmo è una spinta in più per noi per fare ancora meglio – ha sottolineato Lorik Cana – in questo momento mi sento bene e ho una gran voglia di raggiungere i nostri obiettivi con la Lazio. Il mio ruolo? Per la società e per i miei compagni non è una novità. La classifica? E’ importante restare davanti anche se i conti si faranno alla fine. La vittoria con il Pescara ci permette di preparare al meglio la prossima gara. Non possiamo perdere altri punti. Sono altresì sicuro che da qui alla fine segnerò almeno uno o due gol. L’importante è non perdere altri punti preziosi. In questo campionato l’unica squadra che ci è superiore è la Juventus”. Il guerriero albanese si è poi detto fiducioso sulla trasferta di San Siro. “Con il Milan ce la giocheremo alla pari. I rossoneri sono in un buon momento ma se giocheremo come sappiamo possiamo anche vincere”. Sempre ai microfoni di Lazio Style Radio, Albano Bizzarri ha caricato l’ambiente in vista della partita di sabato contro il Milan. “Se giocheremo come abbiamo dimostrato di saper fare, soprattutto con le nostre dirette avversarie, per il Milan sarà dura”. Parole che fanno gongolare i tifosi laziali, pronti a sostenere la squadra in un finale di stagione esaltante.

Alessandro Monteverde
01/03/2013

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania