Basket> Montegranaro-Latina: le dichiarazioni del post gara

Una vittoria sofferta, che conferma la Benacquista Assicurazioni Latina al comando del girone C del campionato DNB. A Montegranaro, nell’anticipo della nona giornata, il quintetto nerazzurro si è imposto 62-70 al termine di una gara caratterizzata da un continuo alternarsi delle due squadre al comando del match.
“E’ stata una partita a sprazzi – ha commentato il coach nerazzurro Luigi Garelli – nel corso della quale abbiamo avuto momenti buoni ed altri meno. La cosa importante, tuttavia, è che siamo stati sempre concentrati, mentalmente presenti, senza farci sopraffare dal momento negativo. Una caratteristica, questa, che ci ha permesso di restare sempre in partita. La risposta avuta sotto l’aspetto mentale è stata sicuramente importante, così come importanti sono state le nostre percentuali. Nella parte iniziale del match Montegranaro era riuscito a sporcarle un po’, ma poi contro la zona abbiamo rimesso le cose a posto. Bene anche in difesa, soprattutto nel secondo tempo, visto che abbiamo concesso solo 16 punti. Ad onor del vero, però, devo dire che anche Montegranaro ha avuto un calo dal punto di vista delle percentuali realizzative, visto che nella ripresa non è riuscito a trovare il canestro come nel primo tempo, seppur dopo aver costruito dei buoni tiri”.
Dati positivi emergono anche dalla valutazione dei singoli: “A turno, analizzando i vari momenti del match – ha continuato il coach nerazzurro – devo dire che ognuno dei miei giocatori è riuscito a fornirci qualcosa di importante. Nel primo tempo, quando siamo andati in difficoltà, Carrizo è stato fondamentale, visto che con i suoi canestri ci ha permesso di restare a contatto con i marchigiani. Soprattutto nelle gare in trasferta, quando arrivi ad avere un distacco in doppia cifra, poi diventa difficile rientrare; e lui è stato bravo proprio nel non averlo concesso, realizzando dei canestri che ci hanno dato fiducia. Comunque, ripeto, ho avuto risposte importanti da tutta la rosa”.
I risultati della domenica hanno visto i successi di Rieti (capace di espugnare Giulianova) e Pescara. Sono proprio queste due, ora, le più dirette inseguitrici della Benacquista Assicurazioni Latina in classifica: “Nel corso della giornata – ha commentato coach Luigi Garelli – si sono verificati dei risultati non dico sorprendenti, ma comunque anomali. Tante vittorie in trasferta e tutte con margini importanti. Rieti, su un campo difficile come Giulianova, ha dato la dimostrazione che la sconfitta della settimana precedente è stato un episodio. Pescara continua a confermare il suo ottimo momento. E’ una squadra molto solida e sono sicuro che bisognerà fare i conti anche con lei fino alla fine. Vasto si conferma una delle outsider più forti e, al pari di Giulianova, potrà dare fastidio un po’ a tutti. La classifica inizia a delinearsi, con Palestrina che, con l’innesto di Vitale, è destinata a risalire la china”.

ALLENAMENTI – La ripresa degli allenamenti della Benacquista Assicurazioni Latina Basket è fissata per martedì 3 dicembre, quando la squadra sarà impegnata prima in palestra, poi al PalaBianchini. Inizierà così la marcia di avvicinamento alla decima giornata del campionato DNB, che vedrà i nerazzurri giocare sabato alle ore 21.00 al PalaBianchini contro la Micene Eurobasket Roma.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania