Basket in carrozzina> Santa Lucia e Briantea provano la fuga

Le prime due non sbagliano un colpo, Porto Torres e S. Stefano si qualificano per la Coppa Italia
Nell’ultima giornata del girone di andata e dell’anno solare 2013 sono ancora il Santa Lucia Roma e la Briantea 84 Cantù a rubare la scena. I romani superano nettamente l’insidioso ostacolo del Porto Torres vincendo 62 a 47 e rimanendo imbattuti dopo la prima metà di campionato: sette partite, sette vittorie e quattordici punti per una squadra che fin qui ha dominato, steccando solo la finale di Supercoppa Italiana persa contro la Briantea, unica sconfitta della stagione. Porto Torres si consola con l’ennesima grande prova di Simon Munn (20 punti per il capocannoniere della Serie A1) e con la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia del prossimo 22 e 23 marzo.
A soli due punti dalla capolista ci sono i Campioni d’Italia della Briantea 84 che sabato sera hanno conquistato la sedicesima vittoria consecutiva in casa, chiudendo il 2013 da imbattuti sul parquet del Palasport di Seveso; l’avversario era la Polisportiva Nordest, battuta 59 a 47 dopo una partita rimasta in equilibrio almeno per tre quarti. Approfitta di questo risultato il S. Stefano Sport che andando a vincere a Sassari 75 a 62 sale a quota 8 punti in classifica e conquista l’ultimo posto utile per partecipare alla prossima Coppa Italia. A Giulianova infine i padroni di casa dell’Amicacci conquistano la terza vittoria consecutiva contro il Padova Millennium Basket, battuto 62 a 49 dopo qualche incertezza iniziale; per il veneti è la settima sconfitta consecutiva.
Anche in Serie A2 c’è una capolista imbattuta: si tratta dei bergamaschi dell’SBS Montello, che sabato hanno vinto anche a Genova contro la Don Bosco 67 a 62 dopo un supplementare. Insegue Treviso che vince contro Varese 66 a 42. Successo infine anche per l’UICEP Torino contro la GiocoParma 67 a 47.
Dopo questo turno i campionati FIPIC si fermano per la sosta natalizia; si torna il campo l’11 gennaio per la prima giornata del girone di ritorno.

DIDA: Simon Munn (Porto Torres) durante il match contro il Santa Lucia

Ufficio Comunicazione FIPIC
Federico Pasquali 392.1003296 – Claudio Di Renzo 3480311493
www.federipic.it – comunicazione.fipic@gmail.com
facebook.com/fipic – @fipic

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania