Basket> Latina-Fondi: le dichiarazioni del post gara

La Benacquista Assicurazioni Latina ha fatto la voce grossa nel derby contro la Virtus Fondi, aggiudicandosi il match con un perentorio 96-43. La formazione nerazzurra ha così iniziato nel migliore dei modi un altro interessante trittico di partite in sette giorni, conservando la vetta solitaria del girone C del campionato DNB.
Ha di che essere soddisfatto il coach nerazzurro Luigi Garelli: “A parte i primissimi minuti del match nel corso dei quali siamo stati un po’ distratti – analizza il tecnico – abbiamo seguito il piano partita ed abbiamo condotto in porto una bella vittoria. Fondi, man mano che il gap del punteggio si dilatava, ha perso un po’ di fiducia e ne è uscito un simile risultato. Sicuramente per noi è il modo ideale per iniziare un’altra dura settimana: questa gara ci ha permesso di far giocare minuti importanti a Bolzonella, che rientrava dall’infortunio, e di distribuire bene il minutaggio dell’intero roster, dando largo spazio anche ai giovani Pastore, Uglietti e Mathlouthi. Ora ci concentriamo sulla gara in programma mercoledì sera al PalaBianchini contro la Polisportiva Agropoli: un match che potrebbe consentirci di staccare il pass per la Final Four di Coppa Italia. Partiamo da un +6: un vantaggio minimo, conquistato al termine del primo tempo di una sfida che si gioca nell’arco degli 80 minuti. Cerchiamo di preparare al meglio questa sfida per concentrarci, infine, sulla trasferta di Vasto, una delle squadre più forti del campionato, su un campo molto caldo”.
Amareggiato il vice allenatore della Virtus Fondi Luciano Borelli: “Sapevamo che la partita di Latina non era alla nostra portata – spiega il tecnico rossoblù – potevamo partire con un parziale di 7-0 poi ci siamo sciolti. Non era questa, ripeto, la gara dove dovevamo fare punti: siamo già concentrati sulla sfida del prossimo turno ontro Valdiceppo Perugia, diretta concorrente per la salvezza. Spero che questa sconfitta non lasci strascichi. Ultimamente non stiamo attraversando un bel periodo, anche a livello fisico. Il nostro play titolare Cappiello è fermo per un problema alla mano, il pivot Di Marzo è assente per un acciacco al ginocchio e Romano in settimana non si è allenato per l’influenza. Speriamo di recuperare tutti per la prossima determinante sfida di campionato”.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania