Ciclismo> La firma di Rino Zampilli sul Trofeo Ciclistico Torre del Greco-Memorial Paolo Somma

Il trentenne molisano Rino Zampilli (Faga Gioielli Racing) si è aggiudicato la seconda edizione del Trofeo Ciclistico Città di Torre del Greco-Campionato Interprovinciale UsAcli, precedendo Antonio Valletta (Asd Rummo Barra) e Pasquale Santoro (Asd World Cycling CPS Cavaliere).
Il successo del trofeo, intitolato alla memoria di Paolo Somma (morto in una tragica immersione subacquea nel febbraio 2013), è stato decretato dalla cospicua partecipazione alla gara promossa dal team Black panthers guidato da Francesco Vitiello: 135 al via, un numero di ciclo-master decisamente superiore rispetto allo scorso anno. Così Salvatore Somma, fratello del compianto Paolo: “Voglio ringraziare Francesco Vitiello, lo staff e tutti i soci del Black Panthers che sono stati gli amici, prima di tutto, e i compagni di allenamento in bicicletta di mio fratello. Sono davvero orgoglioso di loro per aver dato lustro alla città con un’importante manifestazione organizzata in maniera impeccabile in nome di Paolo”. Menzione speciale per l’associazione Il Ponte che si è distinta per il pregevole servizio d’ordine in Piazzale del Buon Consiglio per ospitare tutti gli atleti e la carovana.
Parole di elogio anche dalla terza classificata a Miss Ciclismo 2013, Alba Pasquariello di Recale (Caserta): “Provo ancora emozione come se fosse la prima volta in questo bel palcoscenico con tanta gente. Consiglio a tutte le ragazze che volessero partecipare quest’anno a Miss Ciclismo, di divertirsi e di provare questa esperienza perché il cast è davvero eccezionale. Ogni tanto vado in bicicletta, anche se uso più la macchina per essere più veloce, ma con le belle di giornate di sole fa sempre piacere andarci”.
Rino Zampilli, di Venafro (Isernia), giusto un mese fa si era già imposto a Termoli nella Fondo Molisana: “Ho vinto a quasi un’ora da casa mia, in genere si vince anche per onorare le corse dove si va. Ringrazio tutte le persone che ci aiutano a fare questa attività, il patron del team Fabio Ottaviano e i miei compagni di squadra che sono molto affiatati in corsa e fuori dalla bici sempre più uniti”.
Numero 135 come i partecipanti all’ evento. Un bilancio più che positivo dal parte dell’organizzatore Francesco Vitiello: “Al di là del numero dei partecipanti, c’è la soddisfazione di aver ospitato atleti provenienti da tutta la Campania e dal Molise tra cui il vincitore della competizione. Un ringraziamento sentito agli operatori commerciali che hanno permesso la realizzazione dell’evento e a quanti hanno dato il loro contributo in un gioco di squadra fondamentale. La vittoria è della città di Torre del Greco. Quella che sostiene le attività sportive anche a livelli amatoriali. Inoltre è stata l’occasione per ricordare una persona straordinaria come Paolo Somma, un ragazzo che amava le due ruote. A lui ed ai suoi cari tutto il nostro affetto”.
La città, il prossimo anno, potrebbe tingersi di rosa con l’approdo del Giro d’Italia: “Ho avanzato la candidatura di Torre del Greco – continua Vitiello – per ospitare la partenza di una delle tappe del giro d’Italia 2015. Entro maggio dovremmo ottenere una risposta. Ci sono tutti i presupposti perché sia positiva. Per Torre del Greco potrebbe essere l’occasione di un grande salto di qualità dal punto di vista sportivo, ma soprattutto turistico”.
A breve partirà anche Miss Ciclismo 2014: “Sono onorato di poter rappresentare tutto il meridione per questa bella manifestazione – precisa ancora Vitiello -. Alba Pasquariello, lo scorso anno, si è classificata terza. Sarebbe bellissimo se una miss del sud vincesse la competizione quest’anno. Invito tutte le ragazze che hanno desiderio di vivere quest’esperienza ad iscriversi visitando il sito www.missciclismo.it “.

I CAMPIONI INTERPROVINCIALI 2014
A1: Luca Negrone (Asd Irpinia Bike Team)
A2: Adriano Luciano (Asd World Cycling CPS Cavaliere)
A3: Alfredo Tortora (Asd Tortorabikes.com-Pedale Pollese)
A4: Antonio Apuzzo (Asd Team D’Aniello)
A5: Pasquale Santoro (Asd World Cycling CPS Cavaliere)
A6: Alfonso Armerini (Asd World Cycling CPS Cavaliere)
A7: Antonino Russo (Team Ciclismo Sorrentino)
A8: Giovanni Alfano (Asd World Cycling CPS Cavaliere)

foto (credit Sport Polio) http://www.sportfolio.it/ (link dove trovare e scaricare le foto ad alta risoluzione) e video della gara al link http://youtu.be/z5k8lcHDCh8

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania