Ciclismo> Road Bike Cantalice e Rieti Riding Sport Club alla scoperta dei percorsi della Granfondo dell’Appennino Reatino

Manca giusto un mese alla seconda edizione della Granfondo Appennino Reatino targata Road Bike Cantalice e Rieti Riding Sport Club, evento conclusivo di PedaLatium-Cinelli: cosa c’è di meglio per un ciclista che andare a cercare l’aria fresca di montagna e sfuggire al ritorno del caldo pedalando all’ombra del Terminillo il giorno dopo il solstizio d’estate?
Gli organizzatori hanno pensato a tutto per la giornata di domenica 22 giugno con la prova del percorso medio di 85 chilometri: ci sarà la possibilità, a scelta del partecipante, di prolungare l’uscita in bicicletta esplorando anche il lungo di 126 chilometri.
Una pedalata non competitiva a ranghi compatti fino ad arrivare ai 1800 metri del gran premio della montagna, dove si potrà godere di una vista mozzafiato e di un piccolo rinfresco offerto dagli organizzatori.
Una volta scesi a Rieti ci sarà la possibilità di pranzare in compagnia all’agriturismo valle delle stelle che con € 25,00 ci preparerà un ottimo e abbondante pranzo a base di prodotti locali.
Per tutti i partecipanti, l’appuntamento ore 8:15 presso il centro sportivo “La Foresta” in via foresta, 16 dove al rientro potremo usufruire anche delle docce.
Al piacere di pedalare, Rieti Riding Sport Club riesce ad unire quello di scoprire località amene del comprensorio reatino e la Valle Santa è una di queste. Per gli accompagnatori dei ciclisti, impegnati alla ricognizione dei due percorsi, è prevista un’escursione al convento di San Rocco, dove accompagnati dalle guide del Rieti Riding Sport Club in cui restare a bocca aperta davanti alla natura del paesaggio della Valle Santa che, nella giornata del 20 luglio prossimo, ospiterà il lungo sciame di ciclomaster che daranno vita alla granfondo con partenza ed arrivo nella città di Rieti.

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania