Ciclismo> Da Marsala a Mentana in bici per rievocare la Spedizione dei Mille di Giuseppe Garibaldi

Una pedalata con una full immersion nella Storia Risorgimentale e dell’Unità d’Italia da Marsala a Mentana in dieci giorni per complessivi 1350 chilometri: è la missione “non impossibile” di Maurizio Ruggeri, Roberto Pilotti, Valerio Piergotti e il mitico Giuseppe Capria che hanno accettato la sfida di ripercorrere in bici i luoghi simbolo delle storiche battaglie combattute da Giuseppe Garibaldi e dai suoi 1.000 Garibaldini sbarcati a Marsala l’11 maggio 1860.
Centocinquant’anni dopo si scrive un’altra pagina di storia grazie al Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana: una lunga fatica sui pedali dove saranno ricordati alcuni momenti salienti della spedizione garibaldina prima della Presa di Roma nel 1870: non può mancare a questa avventura l’attore Paolo Celli nelle vesti di Garibaldi dell’era moderna e di testimonial del viaggio. Percorsi suggestivi con una media di 135 chilometri giornalieri per tappa ed anche il superamento di una Cima Coppi: la vetta più alta della pedalata è posta ai 1350 metri sull’Aspromonte al bivio di Gambarie nella frazione da Milazzo a Palmi. Il traguardo finale sarà Mentana domenica 25 giugno davanti al Monumento dei Caduti dell’Ara Garibaldina visto che il 3 novembre di quest’anno ricorrerà l’anniversario dei 150 anni della battaglia di Mentana.
Spiega Maurizio Ruggeri: “ È un’idea che da sempre mi ha affascinato, ancor più da quando nel 2012 insieme a Marco Ciccolini e il nostro gruppo ciclistico siamo partiti con la Granfondo La Garibaldina. Quest’anno abbiamo dato vita a questo nuovo progetto e sarà un’esperienza unica nel suo genere perché teniamo molto alla nostra storia e all’alto valore simbolico di questa iniziativa ”.
La finalità è la medesima del progetto “La Garibaldina” e cioè quella di dare la miglior visibilità possibile a Mentana e farne conoscere il suo patrimonio storico e culturale.
Nel corso di ogni tappa, il quartetto garibaldino incontrerà una delegazione delle amministrazioni dove Garibaldi e i Garibaldini hanno combattuto stringendo un simbolico gemellaggio.
Una fatica non da poco resa possibile dal sostegno dei partner Autoscuola Silvana, Centro Revisioni Auto&Moto Armando Stocchi, Gelateria Biancaneve, Ruggeri Agricoltura, Cicli Castellaccio, Vetus Marmi, SA Sicurezza, Cardamone Group, Aisilia, Gruppo D’Egidio Automobili e lo sponsor tecnico Bollè.
Le tappe: Marsala-Termini Imerese (16 giugno – 159 km), Termini Imerese – Milazzo (17 giugno – 169 km), Milazzo-Palmi (18 giugno – 140 km), Palmi-Acquappesa (19 giugno – 161 km), Acquappesa-Palinuro (20 giugno – 130 km), riposo a Palinuro il 21 giugno, Palinuro-Salerno (22 giugno – 130 km), Salerno-Maddaloni (23 giugno – 125 km), Maddaloni-Terracina (24 giugno – 155 km), Terracina-Mentana (25 giugno – 137 km).

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania