Pesistica> Azzurri da sabato protagonisti agli Europei, si cercano pass olimpici

Evento di qualificazione Gold, Zanni e Pizzolato in pedana

E’ partita alla volta di Mosca la Nazionale Italiana di Pesistica Olimpica che da sabato 3 a domenica 11 aprile sarà protagonista ai Campionati Europei Senior che si terranno nella capitale russa. Si torna quindi alle competizioni internazionali dopo oltre un anno di stop dovuto all’emergenza Covid-19, in un appuntamento cruciale per il futuro degli atleti dato che si tratta di un evento Gold di qualificazione olimpica a Tokyo.

Sette gli atleti convocati dal DT Sebastiano Corbu per l’occasione: Giulia Imperio (categoria 49 kg), Jennifer Lombardo (categoria 55 kg), Alessia Durante (categoria 71 kg), Sergio Massidda (categoria 61 kg), Davide Ruiu (categoria 61 kg), Mirko Zanni (categoria 67 kg), Nino Pizzolato (categoria 81 kg).

Con i ranking olimpici ancora apertissimi, obiettivo degli Azzurri è blindare un paio di pass a cinque cerchi, di scalare posizioni per alcuni, cercando poi di conquistare medaglie importanti.

GIULIA IMPERIO solo pochi giorni fa ha conquistato il titolo di campionessa italiana di categoria in entrambe le specialità di strappo e slancio, con 6 prove valide su 6 e tre nuovi record juniores. L’atleta del CS Esercito, che ha ancora delle possibilità di coronare il sogno a cinque cerchi, in occasione degli Europei dovrà riconsegnare la medaglia d’argento vinta ai Campionati Europei del 2018 nello Snatch, perché le verrà consegnata quella d’oro di specialità e quella di bronzo nel totale, a seguito della squalifica di un’atleta bulgara che aveva vinto l’oro in tutte e tre le categorie.

Gara importante per JENNIFER LOMBARDO, che vuole scalare il ranking in prospettiva Tokyo; la siciliana delle Fiamme Azzurre è lontana dalla pedana dal febbraio 2020, quando vinse tre medaglie d’oro alla Malta International Cup.

ALESSIA DURANTE non gareggerà nella sua abituale categoria, la 64 kg, ma salirà in pedana nella 71 kg. L’atleta delle Fiamme Oro ha rotto il ghiaccio pochi giorni fa in occasione delle finali dei Campionati Assoluti di specialità, vincendo l’oro di strappo e di slancio.

SERGIO MASSIDDA salirà in pedana per la prima volta nella categoria 61 kg, in seguito al passaggio dalla 55. L’Azzurro si presenta con un curriculum di tutto rispetto: campione del mondo Youth e juniores nel 2019, campione europeo Youth sempre nel 2019 e una crescita esponenziale nei campionati di specialità italiani.

DAVIDE RUIU, dopo aver ripreso confidenza con la pedana in occasione delle finali italiane di qualche giorno fa, salirà sul palcoscenico russo con la speranza di rosicchiare posizioni nel ranking di categoria, nonostante lui abbia iniziato tardi la scalata; ultimo risultato importante per l’Azzurro è il titolo di Campione Europeo Juniores della categoria 61 kg ai campionati 2019 di Bucarest.

MIRKO ZANNI, vicinissimo a strappare il tanto desiderato pass per Tokyo, si presenta all’appuntamento con un 12esimo posto nel ranking olimpico e con l’obiettivo di superare qualche posizione; l’Azzurro di Pordenone, che alle finali di Ostia ha mostrato un ottimo stato di forma, desidera inoltra conquistare una medaglia ancora mancante nel suo palmares, quella di campione europeo senior. L’International Cup di Doha nel dicembre 2019 e la World Cup di Roma, le ultime gare internazionali di Zanni, che lo hanno visto entrambe vincitore.

Attesissimo sulla pedana russa è l’ultimo degli Azzurri in gara, NINO PIZZOLATO, oro agli ultimi Campionati continentali di Batumi, in Georgia, nell’aprile 2019, quando fu protagonista di una gara al cardiopalma. Il siciliano delle Fiamme Oro, salito sul gradino più alto del podio anche a Roma in occasione della Coppa del Mondo di gennaio 2020, è attualmente settimo nel ranking olimpico con un best total di 358 kg.

Le gare saranno visibili sui Canali EuroSport.

www.federpesistica.it

Ufficio Stampa FIPE:

Giulia Sampognaro – comunicazione@federpesi.it

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania