Pallanuoto> U17: La Roma Nuoto supera 15-6 il Pescara Pallanuoto

A.S. Roma Nuoto – Pescara Pallanuoto 15-6

La Roma Nuoto supera 15-6 il Pescara Pallanuoto nella gara valevole per la sesta giornata del campionato nazionale Under 17 A. Partita senza storia, troppa la differenza dei valori in acqua con i giallorossi che nonostante avessero alcune assenze importanti sono stati bravi a partire decisi e di fatto nel primo parziale chiudono la contesa andando avanti 6-0. Il resto della gara è in gestione del gioco con i ragazzi di Maurizio Gatto che abbassano notevolmente il ritmo del match e commettono diversi errori su cui il tecnico giallorosso si soffermerà sicuramente in settimana per lavorarci sopra.

“Avevo chiesto ai ragazzi di partire con decisione, i ragazzi lo hanno fatto e ne sono contento” dice il tecnico capitolino: “Non sono soddisfatto di una rilassatezza generale che c’è stata nella seconda parte di gara soprattutto di alcuni ragazzi che non se lo possono permettere ne parlerò con loro già Lunedì”.

AS ROMA NUOTO – PESCARA PALLANUOTO 15-6 (6-0;3-2;5-4;1-0)

Roma Nuoto: Maiolatesi, Lavini (1), De Santis (2), Francesco Faraglia (1), Pietro Faraglia (1), Roncaioli (4), Giovannini (1), Di Paola (1), Pierri (2), Pistoia (1), Taraddei (1), Bondi, Tancioni. TPV Gatto

Pescara PN: Prosperi, De Vincentiis (1), Iezzi, Mancini (2), Laurenzi, Spera (1), Trabucco, Cipriani, Clivio, Ruggieri (1), Santarelli (1), Sersante, Di Blasio. TPV Castelli

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania