Football Americano> Memorial Trombetti, la seconda giornata

Con la seconda giornata del Memorial Franco Trombetti arriva anche il primo verdetto. Nell’unica partita in programma domenica, disputata allo Stadio Giannattasio di Ostia, i Black Hammers si sono aggiudicati la qualificazione alla finale di Conference B grazie al successo per 42-6 sui MisterSex Lazio Marines.
MPV dell’incontro, premiato dalla Famiglia Trombetti con una targa ed un lettore Mp3, il quarterback dei martelli neri Cleto Di Maria.
La terza giornata del Memorial, in programma il 13 maggio, sarà decisiva per le sorti de Girone B. Si affronteranno MisterSex Lazio Marines e Gladiatori Roma, entrambi con una sconfitta alle spalle rimediata nelle rispettiva gare disputate contro i Black Hammers.

LA PARTITA – MISTERSEX LAZIO MARINES – BLACK HAMMERS OSTIA 6-42
Ad Ostia i Marines hanno ospitato i Black Hammers, che non si fanno pregare e portano a casa l’intera posta in palio. Apre le marcature nel primo quarto Matteo Virtuoso, con un td trasformato da Patrizio Bozza. Sull’otto a zero arriva anche una safety della difesa a pesare sui Marines. Prima del cambio di campo spazio per un altra segnatura, stavolta del qb Manuel Folgori, trasformata da Virtuoso. Nel secondo periodo il td dei Marines, che arriva da Grillo imbeccato da Seccafieno. Le squadre vanno al riposo sul 18 a 6, ma nella ripresa i martelli neri non lasciano spazio alle iniziative dei padron di casa e, trascinati dalla coppia Bozza-Virtuoso, conducono in porto una gara che vale loro la qualificazione alla finale di Conference B.

Ufficio Stampa
Memorial Franco Trombetti
+39 347 25 17 393
memorialtrombetti@gmail.com

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania