Calcio> Asd Frascati ko in casa contro la cenerentola Colonna

Giancarlo Ventura

Oggi il faccia a faccia tra società, staff tecnico e giocatori. Il presidente Ventura: “Momento difficile”

Nuova pesantissima sconfitta per l’Asd Frascati. Dopo il ko di dieci giorni fa a Rocca Priora, i ragazzi di Scotini perdono 2-1 all’VIII Settembre contro il fanalino di coda Colonna, che firma così la prima vittoria del suo campionato. Per Ferrazza e compagni un primo tempo decisamente sottotono, con poche occasioni create e il gol subito sugli sviluppi di un calcio piazzato. Gialloamaranto meglio nella ripresa: prima il pari di Testa, poi il forcing finale con diverse opportunità tra cui il palo clamoroso di Guarnieri. A una manciata di minuti dal triplice fischio, però, arriva il contropiede letale degli ospiti, finalizzato da Antonelli. Le espulsioni di Testa e Stornaiuolo in zona Cesarini servono solo a rendere la domenica ancora più amara. “Potevamo sicuramente fare meglio –commenta Daniele Testa-. Abbiamo regalato il primo tempo, giocato a sprazzi nella ripresa. Questo sport è spietato: nella seconda parte di gara potevamo passare in vantaggio, il Colonna ha tirato una volta in porta e ha portato a casa la partita. E’ un’annata storta, ci dice quasi sempre male. Però dobbiamo prenderci le nostre responsabilità: dovevamo fare sei punti nelle ultime due partite, invece abbiamo perso anche questo treno”. Tanta soddisfazione, invece, da parte del grande ex Leonardo Orlandi. “Resto profondamente legato a questa società e questa squadra –dice l’ex capitano e fondatore dell’Asd Frascati, oggi perno del centrocampo del Colonna- mi dispiace che stiano vivendo un momento particolarmente delicato. Però non posso nascondere la mia gioia: aver ottenuto proprio all’VIII Settembre la prima vittoria in campionato mi riempie di orgoglio. Rivincite? Assolutamente no, volevo e volevamo solo dimostrare di poter dire le nostra su un campo difficile, contro un avversario partito a inizio stagione con obiettivi del tutto diversi dai nostri”. In casa Asd si prevede una settimana di passione. Scotini non sembra a rischio anche se era stato proprio lui, nell’immediato post partita, a prendere in esame l’ipotesi delle dimissioni. Oggi è in programma un faccia a faccia tra giocatori, staff tecnico e società: salvo sorprese, non ci saranno stavolgimenti fino a fine stagione. “Stiamo passando un momento negativo –precisa il presidente Giancarlo Ventura- ma abbiamo ancora la possibilità di recuperare qualche posizione e terminare l’anno in maniera decorosa. Non è questo il momento per prendere delle decisioni: a fine campionato faremo il bilancio e trarremo le nostre conclusioni”.

Ufficio Stampa Asd Frascati

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania