Basket> A Giulianova primo stop per Latina

GIULIANOVA BASKET 66
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 62
Parziali: (19-19; 35-38; 53-53)
GIULIANOVA: Marmugi 8, Andreani 12, Pira, Sacripante 2, Mennilli 5, Caruso 9, Marinucci, Travaglini 2, Scarpetti, Gallerini 28. All. Francani
LATINA: Bolzonella 7, Pastore 11, Santolamazza, Tagliabue 11, Pilotti 9, Uglietti, Bonacini 7, Carrizo 17, Nardi, Gagliardo . All. Garelli
Arbitri: Marco Vittori di Castorano (AP) e Marco Vita di Ancona

Si ferma a sei la striscia di vittorie consecutive della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. La truppa nerazzurra cade di misura a Giulianova nella gara valida per la settima giornata del girone C del campionato DNB, ma conserva comunque la vetta della classifica. Coach Garelli schiera uno starting five composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Carrizo. Coach Francani risponde con Marmugi, Andreani, Sacripante, Travaglini e Gallerini.
Gara molto equilibrata. Ad aprire le danze è Pilotti, al quale risponde Travaglini. È l’inizio di un break importante dei padroni di casa, che trascinati da Andreani e Gallerini volano fino al 14-2. La Benacquista Assicurazioni è in difficoltà, complice anche l’infortunio di Santolamazza, costretto ad abbandonare la gara dopo neanche 3’. Giusto il tempo di ritrovarsi, però, ed ecco la risposta. Ad un parziale di 14-0 degli abruzzesi replica un break di 14-0 dei nerazzurri, che grazie alle triple di Bolzonella e Carrizo prima riacciuffano i padroni di casa, poi li sorpassano sul 14-16. E’ un finale di primo quarto molto equilibrato, che le due squadre chiudono sul 19-19.
Il secondo quarto si apre ancora nel segno del Giulianova, che con un Gallerini super piazza un nuovo allungo fino al 27-19. Latina risponde prima con Bolzonella e Bonacini, poi anche con Pastore, la cui tripla fissa il punteggio sul 29-29. Marmugi prova a far scappare nuovamente i suoi, ma Latina c’è e con il canestro di Tagliabue le due squadre si presentano all’intervallo lungo con gli ospiti avanti 35-38.
Al rientro dagli spogliatoi è Carrizo a trovare la retina con una certa continuità e la Benacquista Assicurazioni Latina prova l’allungo: 35-44. La tripla di uno scatenato Pastore, poi, porta i nerazzurri al massimo vantaggio: +12 (37-49). Nel finale di quarto, però, le triple di Mennilli e Caruso e la sterilità offensiva di Latina riportano il match sui binari dell’equilibrio: 53-53 al 30’.
Al rientro in campo Giulianova, con il solito Gallerini, vola sul +7 (62-55), ma Latina è viva e con la bomba di Pilotti si rimette in scia: 64-62. La precisione di Gallerini dalla lunetta, però, spegne le speranze di rimonta dei nerazzurri, che incappano così nella prima sconfitta stagionale.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania