Pallanuoto> Vis in sicilia per il recupero con il Catania

Ciocchetti

Sosta più breve per i giallorossi chiamati alla sfida della Zurria contro il team di Peppe Dato. Ciocchetti:”Pronti a giocarcela, voglio lo stesso spirito visto a Civitavecchia”

ROMA – E’ già tempo di rifinitura in casa Roma Vis Nova. Con una settimana d’anticipo rispetto alla regolare ripresa del campionato, la squadra giallorossa sarà impegnata a Catania contro la Strano Light Division nel recupero della prima giornata di Serie A2 Maschile del Girone Sud. A pochi giorni dal via alla nuova stagione il match era stato rinviato a seguito della prematura scomparsa del Presidente etneo Francesco Scuderi. Reduce dalla vittoria casalinga sul Muri Antichi (15-10) e dal pari rimediato a Civitavecchia nell’ultima uscita del 2013 (11-11) che lo vedono attualmente in quarta posizione con 4 punti, il sette di Cristiano Ciocchetti si prepara ad una delle trasferte più difficili dell’intera stagione contro una delle principali candidate alla promozione in Serie A1.

L’AVVERSARIO – Allenata dal tecnico Peppe Dato, autentica “bandiera” del Club alla sua quinta stagione sulla panchina etnea, la formazione catanese vanta storicamente un’ottima tradizione tra le acque amiche, confermata peraltro dallo straripante 23-5 col quale le calottine rossazzurre hanno regolato l’Anzio nella terza giornata del 21 Dicembre scorso. Riscattato il brutto ko che la settimana precedente aveva visto gli etnei sconfitti per 9-5 in casa del Civitavecchia, la squadra siciliana è ora a caccia di punti e continuità per riprendere la sua naturale corsa alla promozione, quella stessa sfumata lo scorso anno nella finale playoff contro il Como. Lanciatissimi in questo avvio di campionato sembrano essere i giovani Alessio Privitera e Giorgio La Rosa e il veterano Nenad Kacar, 5 gol ciascuno messi a segno finora in due sole uscite, anche Giacomo Casasola (4 reti) è tra i più ispirati di questi primi turni di regular season.

QUI FORO – Ultimo allenamento al Foro Italico per i leoni prima della partenza per la Sicilia, la spedizione giallorossa raggiungerà Catania con un volo in programma nella prima mattinata: ”Siamo pronti e andremo a Catania per giocarcela – apre il tecnico capitolino Cristiano Ciocchetti – la squadra siciliana è la più forte di questo campionato insieme a Palermo e Civitavecchia, ma noi abbiamo dimostrato di avere le qualità per misurarci con realtà di questo livello. Nell’ultima trasferta abbiamo quasi battuto il Civitavecchia, una vasca impossibile da espugnare, dimostrando carattere e voglia di lottare, fino all’ultimo. Questo è quello che faremo anche lì, senza farci intimorire e giocando da squadra, la nostra forza è il collettivo”.
Il gruppo è al completo, il giovane portiere Serrentino ha smaltito i postumi di un’influenza e farà parte della spedizione giallorossa, non partiranno Priori e D’Urso: Bonito, Innocenzi, Vitola, Murro, Manzo, Miskovic, Spinelli, Ferraro, Pappacena, Serrentino, Zanon, Cuccovillo, Briganti.
L’ inizio del match è fissato per le 15:00, arbitreranno i Signori D’Antoni e Del Bosco mentre il Signor Vecchio sarà il Commissario

CAMPIONATO SERIE A2 MASCHILE – GIRONE SUD
Recupero Giornata 1 del 04/01/2014

NUOTO CATANIA – ROMA VIS NOVA
Classifica Girone Sud: CC Ortigia 7, Civitavecchia 7, Anteria Telimar 6, RN Salerno 5, Roma Vis Nova 4*, Nuoto Roma 4, Muri Antichi 3, RN Latina 3, President Bologna 3, Nuoto Catania 3*. RN Cagliari 3, Anzio Nuoto 0.

Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania