Rugby> “I miei primi 40 anni”

LA F.I.R. FESTEGGIA IL RUGBY EDUCATIVO CON LA MOSTRA
”Per il Minirugby, Hip-Hip Hurrà!”

Sabato 15 marzo per la partita ITALIA vs INGHILTERRA del Torneo RBS 6 NAZIONI 2014 la F.I.R. celebra nel Villaggio del Terzo Tempo del Foro Italico di Roma, la prima mostra dedicata alla storia del Rugby Educativo in Italia, era stata inaugurata a ITALIA vs SCOZIA.
All’interno del Villaggio del Terzo Tempo la Federazione Italiana Rugby festeggia i suoi primi 40 anni di Rugby Educativo con la mostra ”Per il Minirugby, Hip-Hip Hurrà! in memoria di Tonino De Juliis”.
Una mostra di Luca Raviele, a cura di Giuliano D’Ambrosio, con la collaborazione della F.I.R. e dell’A.S.D. LUISS.
“Per il Minirugby, Hip-Hip Hurrà!” è un’esposizione particolare e allo stesso tempo suggestiva: per la prima volta in Italia saranno esposti regolamenti, opuscoli, fotografie, cartoline celebrative dei tornei di Rugby Educativo, articoli di giornali e centinaia di cimeli che ripercorrono la storia del minirugby in Italia.
La storia ha origine nel 1954 ma è solo vent’anni dopo, quando nel 1974 viene pubblicata la notizia della costituzione del Comitato Nazionale Minirugby in seno alla FIR, che ha inizio una nuova era.
“Le motivazioni principali che hanno portato all’organizzazione della mostra – sottolinea Giuliano D’Ambrosio – sono da una parte legate ai valori etici e morali che questo sport incarna nel suo gioco, e dall’altra da un’operazione di valorizzazione della storia del Rugby Educativo italiano. La mostra inserita nel Villaggio del 6 Nazioni e presente nel Torneo Nicola Alonzo, diventa lo strumento per lanciare un messaggio forte:
IL RUGBY E’ CULTURA.
La mostra, che documenta per la prima volta la costituzione e l’evoluzione del minirugby in Italia, è stata realizzata da Luca Raviele e curata da Giuliano D’Ambrosio ed è dedicata a uno dei suoi protagonisti: Tonino De Juliis. Figura unica e straordinaria nel panorama sportivo italiano, De Juliis può essere considerato come uno dei padri del minirugby in Italia; con la mostra gli rendiamo omaggio.

Scheda tecnica della mostra:
Titolo mostra: ”Per il Minirugby, Hip-Hip Hurrà!”
Espositori: circa 20 pannelli di vari formati e misure
Percorso espositivo: un “excursus storico” che ripercorre le tappe fondamentali della storia del Rugby Educativo in Italia, dalla seconda metà degli anni ’50 ai giorni nostri.
Ideatore: Luca Raviele
Curatore: Giuliano D’Ambrosio
Inaugurazione: 22 febbraio 2014 ore 10.00
Orari: 22 febbraio e 15 marzo dalle 10.00 alle 21.00 (la mostra sarà chiusa mezz’ora prima del calcio d’inizio e riaprirà mezz’ora dopo il fischio finale)
Durata mostra: 22 febbraio e 15 marzo 2014
Patrocinio: Federazione Italiana Rugby
Luogo: VILLAGGIO DEL TERZO TEMPO – FORO ITALICO DI ROMA

Ufficio Stampa

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania