Pentathlon> Annullata anche la finale maschile

Dopo l’annullamento della finale femminile di ieri, a causa della protesta delle pentatlete sul parco cavalli inadeguato messo a disposizione dagli organizzatori, è stata annullata anche la finale maschile. Non avendo ricevuto garanzie sulla sostituzione dei cavalli, i tecnici di parecchie nazioni hanno ritirato i propri atleti prima dell’inizio della gara facendo così che non si potesse svolgere regolarmente. L’Italia, solo per dovere di cronaca, aveva qualificato tre atleti: Nicola Benedetti (Forestale), Riccardo De Luca (Carabinieri) e Auro Franceschini (Carabinieri).

Federico Pasquali
Settore Comunicazione FIPM

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania