Ciclismo> La Granfondo La Garibaldina inaugura il 2014 di PedaLatium Cinelli

Il PedaLatium Cinelli riparte ancora da Mentana (Roma) con la Granfondo La Garibaldina-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini che lascerà spazio alle altre tre granfondo in calendario del circuito con la Fiuggi-Valerio Agnoli-Sulla Strada del Cesanese il 4 maggio, la Fara in Sabina-Time l’8 giugno (gara internazionale) e l’Appennino Reatino il 20 luglio.
In occasione della presentazione delle prove del circuito 2014 a Fiano Romano nella chiesa di Santa Maria ad Pontem, alla presenza delle autorità della Federciclismo Lazio e di tanti ospiti, il sodalizio di Mentana era rappresentato dal vice presidente Roberto Ciccolini, dagli organizzatori Maurizio Ruggeri e Marco Ciccolini che hanno portato il saluto del sindaco Altiero Lodi impossibilitato ad essere presente per impegni istituzionali.
L’evento del 27 aprile è co-organizzato con l’Asd Giubileo Disabili di Mauro Valentini con l’obiettivo di fare le cose in grande dopo il record di partecipazione della scorsa edizione. La novità principale di quest’anno è la presenza, a fianco degli organizzatori, della Europe Direct Roma e dell’Unione Europea che hanno dato il loro supporto all’evento nell’ottica della mobilità sostenibile: un tema che sarà oggetto di dialogo tra i cittadini di Mentana e i rappresentanti di Europe Direct Roma nella presentazione ufficiale che avrà luogo sabato 12 aprile alle 16:00 allo Sporting Life in Via Canetacci 50.
Marco Ciccolini, visibilmente emozionato ed intervistato dal moderatore dell’evento Fabrizio Amadio, ha preso la parola ringraziando le autorità e tutti i presenti illustrando, in estrema sintesi, il nutrito programma dell’evento che prevede anche la pedalata Euro Garibaldina di 45 chilometri, la gimkana per bambini senza dimenticare la memoria di Arnaldo e Maurizio Ciccolini, due figure simbolo di Mentana che hanno dedicato tanto alla propria città sia dal punto di vista sportivo che politico-istituzionale.
I due percorsi di 84 chilometri (1200 metri di dislivello) e 134 chilometri (1900 metri di dislivello) sono stati confermati: lo stesso Ciccolini li ha paragonati a una piccola classica delle Ardenne, con tutta una serie di mangia&bevi tra la Sabina Romana e quella Reatina dove è difficile trovare un pezzo di pianura in cui far respirare le gambe.
“Il nostro motto è dove si respira la passione – aggiunge Ciccolini -,ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi i partenti sono oltre le previsioni. Gli scenari di gara sono molto spettacolari sui quali i concorrenti si sfideranno a ripetuti colpi di pedale nel puro spirito amatoriale”.
Superata quota 900 adesioni, ci si potrà iscrivere con le quote leggermente cambiate a partire da oggiAggiungi un appuntamento per oggi, 1°aprile: € 30,00 (uomini) € 25,00 (donne), € 40,00 uomini e donne i giorni 26 e 27 aprile.
Per approfondimenti sulla presentazione del circuito PedaLatium Leggi anche http://www.ruoteamatoriali.it/granfondo/granfondo-presentazioni/8297-mentana-fiuggi-passo-corese-e-rieti-ancora-unite-nel-pedalatium-cinelli-.html

www.gflagaribaldina.it

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania