Calcio> Cocciano Frascati, Mari: si sta per chiudere una stagione molto positiva

Mari

La definisce «molto positiva». Il presidente della Gioc Cocciano Frascati, Andrea Mari, è evidentemente soddisfatto di come sono andate le cose nella stagione che terminerà ufficialmente il prossimo 16 giugno con la grande festa di chiusura prevista al campo “Mamilio” a partire dalle ore 18,30. «Siamo veramente molto contenti, è stata una stagione di crescita evidente – spiega il massimo dirigente del club frascatano -. Il dato che spicca è quello degli oltre 120 tesserati della sola Scuola calcio (vale a dire i nati tra il 2003 e il 2008, ndr) ai quali vanno aggiunti i gruppi dell’agonistica. Ma le cose sono andate bene pure a livello sportivo, basti pensare al secondo posto degli Allievi provinciali fascia B che probabilmente ci permetterà di avere una categoria regionale nella prossima stagione, ma anche il quinto posto della prima squadra in Seconda categoria, uno dei migliori piazzamenti degli ultimi anni di storia di questa società». Ma quello che riempo d’orgoglio Mari e la Gioc Cocciano è anche la crescita “strutturale” della società. «Visto che abbiamo praticamente triplicato i numeri della scorsa stagione anche grazie all’assenza di una realtà importante come quella della vecchia Lupa Frascati, ci siamo dovuti per forza di cose adeguare anche dal punto di vista dello staff tecnico che è cresciuto non solo numericamente, ma pure qualitativamente. Non è un caso – continua il presidente – che dopo un buon “impatto” a livello di nuovi iscritti nella scorsa estate, abbiamo continuato a ricevere richieste di far parte della nostra società anche a stagione in corso e soprattutto i genitori che hanno scelto per i loro bambini la Gioc Cocciano ad inizio anno, hanno poi continuato a far venire i loro figli presso le nostre strutture. Segno che hanno gradito e premiato i nostri sforzi».
Prima della cerimonia di saluti del 16 giugno, la Gioc Cocciano ha un altro importante appuntamento in agenda, vale a dire quello del 12 giugno a Capocroce tra i genitori e Cristian Nocco, psicologo, psicoterapeutico e consulente che concluderà la serie degli incontri di questo ciclo.

Area comunicazione Gioc Cocciano Frascati

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania