Pallanuoto> Lazio, altra trasferta complicata

Domani i biancocelesti disputeranno una partita molto complicata contro la terza forza del campionato. Out Cannella e Maddaluno. Sebastianutti: “Voglio vedere la prestazione”
Seconda trasferta consecutiva per la Lazio Nuoto che domani pomeriggio alle 15 sarà di scena a Busto Arsizio contro lo Sport Management per la 22^ giornata di serie A1. Sarà un match molto complicato per i biancocelesti che affronteranno la terza forza del campionato, che ha vinto nel recupero infrasettimanale in casa del Quinto. Oltretutto, le aquile si presenteranno in emergenza perchè saranno assenti Maddaluno e Cannella. Quest’ultimo cercherà di sfruttare la pausa per recuperare la condizione ed essere presente alla ripresa contro la Canottieri. Gli uomini di Sebastianutti sono reduci dalla sconfitta contro Trieste e dovranno cercare nelle prossime giornate di campionato di ottenere quei punti che consentirebbero alla Lazio di conquistare la matematica salvezza. Domani mattina i biancocelesti partiranno alla volta di Busto Arsizio.
Il tecnico sul piano vasca Claudio Sebastianutti: “Mi dispiace affrontare questa partita in emergenza. Sappiamo tutti che è una trasferta difficile, ma ci tengo a chiudere questa fase del campionato in maniera decorosa e con una buona prestazione. Poi, dopo la pausa dovremo dare tutto nelle successive quattro partite quando saremo chiamati a dare ancora il massimo per chiudere la regular season con la migliore classifica possibile”.
i convocati: Correggia, Ferrante, Colosimo, Sebastiani, Vitale, Antonucci, Giorgi, Biancolilla, Leporale, Narciso, Bobbi, Garofalo
Busto Arsizio, Piscina Manara
Sabato 23 Marzo
15.00 Management-Lazio
Arbitri: Alfi-Nicolosi
Delegato FIN: Ruscica

ufficio Stampa

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania