Boxe> A Civitavecchia il Campionato d’Europa Marsili vs Giacon

Conferenza stampa affollata, presso la Sala del Consiglio municipale di Civitavecchia, in presentazione dell’atteso evento di sabato prossimo (ore 21), quando sul ring del palazzetto della città tirrenica, Emiliano Marsili, una splendida carriera, suggellata dal Titolo mondiale Ibo conquistato a Liverpool lo scorso anno, punterà con decisione alla conquista della Cintura continentale contro l’estroso Luca Giacon, oriundo nato in Spagna, da padre di Ivrea e madre africana.
Conferenza stampa inizialmente priva di Giacon arrivato con il manager Franco Cerchi dopo quasi un’ora, col ragazzo bloccato da una improvvisa visita medica. Quindi iniziale delusione dei presenti, poi ripagata dalla presenza dei due atleti che pur ammettendo di temere e rispettare l’avversario, hanno annunciato battaglia vera.
D’altro canto l’esperienza e la combattività di Marsili (37 anni) dovrà fare attenzione al pugno micidiale di Giacon (24 anni). Agile e potente (22 vittorie e 21 ko) il pugile italospagnolo; incalzante e dinamico Marsili (25 vittorie, 10 ko e 1 pari), “mancino” capace di vere raffiche di pugni.
Un match aperto a tutte le soluzioni, con l’unica vera incognita legata al fatto che Giacon per la prima volta si cimenterà sulle 12 riprese.
La Round Zero di Luca Ferrara e Giulio Spagnoli, ha dunque allestito un evento di assoluta qualità. Prima della sfida europea (ore 23, diretta Sportitalia) sul ring del Palazzetto saliranno Lorenzo Cosseddu e Stefano Loriga (pesi medi, 6 riprese) quindi nei “supermedi” Giovanni De Carolis contro il bielorusso Artem Salomka, e nei “welter” Daniele Petrucci contro Pavel Semjonov (Estonia).
Le operazioni di peso sono previste alle ore 18.00 di Venerdì 8 marzo, presso l’Hotel de La Ville.
Antonio Creti, Ufficio stampa Round Zero

Organizzazione e Biglietti Roundzero srl

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania