Calcio a 5> Virtus Romanina, ritorno vincente per Di Vittorio dulla panchina della Juniores d’Elite

Emanuele Di Vittorio

La Juniores d’Elite della Virtus Romanina riparte. La scorsa settimana c’è stato il cambio di guida tecnica con la squadra che è passata dalle mani di mister Gianpiero Egizi a quelle della coppia composta da Emanuele Di Vittorio e Marco Sebastianelli. I due nuovi tecnici hanno esordito con un successo casalingo visto il 6-2 con cui la Juniores ha piegato il Rieti andando a bersaglio quattro volte con uno scatenato Di Giorgi e due con Tapia. «Mister Egizi ha ricevuto un’importante offerta dal mondo del calcio – spiega il presidente Gianluca Di Vittorio – e così abbiamo deciso di interrompere il nostro rapporto con grande serenità. Per quanto riguarda la scelta del suo “successore”, è stato semplice reindirizzarsi su mio fratello Emanuele (che aveva allenato la Juniores dello scorso anno portandola alla finale per il titolo regionale e che quest’anno svolgeva per questo gruppo il ruolo di preparatore dei portieri, ndr) e su Marco Sebastianelli, che collaborerà con lui: un tecnico sul quale puntiamo per l’immediato e per il futuro per il nostro settore giovanile». A questo cambio si aggiunge l’avvio di stagione non semplice della squadra. «I ragazzi ora devono ricompattarsi e tornare a mostrare il loro vero valore – dice il presidente Di Vittorio -. Già nella gara col Rieti di venerdì sera le cose sono andate bene, è ovvio che c’è tanto da lavorare, ma siamo fiduciosi che la squadra possa esprimersi su alti livelli». Nella pre-season l’ambiente della Virtus Romanina confidava in un campionato da protagonista per la Juniores. E ora? «Dobbiamo pensare gara dopo gara senza fissare traguardi – dice il presidente Di Vittorio -. I ragazzi devono dare il massimo e tirare fuori quello che hanno».
Intanto la serie D (sempre allenata da Emanuele Di Vittorio) ha voluto cancellare il ricordo della prima sconfitta stagionale (maturata a Torrenova la settimana prima) “esagerando” in casa contro il Royal fanalino di coda: a segno per i capitolini (terzi a due punti dall’attuale capolista Rocca di Papa) cinque volte Pompigna, quattro Cecilia, due a testa Niceforo e Longo e una volta Sebastianelli, De Palo, Tropeano, Fuentes e Iacovelli.

Area comunicazione Virtus Romanina calcio a 5
www.virtusromaninac5.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania