Basket> Sabatino: “U17, risultato fantastico”. DNB: semifinale Latina-Pescara

Sarà la Pallacanestro Amatori Pescara l’avversario della Benacquista Assicurazioni Latina Basket nella semifinale play off del girone C del campionato di Divisione Nazionale B. La formazione abruzzese ha vinto gara-3 dei quarti di finale, superando davanti al proprio pubblico Senigallia con il punteggio di 71-61.
La semifinale play off Latina-Pescara, anch’essa al meglio delle tre sfide, inizierà domenica 25 Maggio alle ore 18.00 al PalaBianchini di Latina. Ritorno a Pescara. Eventuale “bella” ancora a Latina. L’altra semifinale play off vede invece opposte Rieti e Vasto.
SETTORE GIOVANILE – In casa Latina Basket non si è ancora spento l’eco della strepitosa impresa compiuta dalla formazione Under 17 d’Eccellenza. I giovani nerazzurri allenati da Marco Guratti, conquistando il secondo posto nel concentramento numero 6 dell’Interzona, svoltosi a Tolentino nelle Marche, hanno strappato il pass per le finali nazionali di categoria. Un risultato di assoluto prestigio per tutta la società nerazzurra e per il suo presidente, il Cav Lucio Benacquista, che ha sempre creduto in questo progetto e che, dopo un solo anno di attività, si ritrova a raccogliere dei risultati memorabili.
A fare il punto sui risultati ottenuti dal vivaio nerazzurro è il direttore tecnico del settore giovanile della Latina Basket, Renato Sabatino: “E’ stato un anno ricco di soddisfazioni – ammette – ed il giudizio non può che essere positivo, considerando anche che siamo partiti da zero. A livello di Under 19 abbiamo perso l’Interzona per un solo punto nello spareggio con Treviso. Con l’Under 17 siamo riusciti a conquistare le finali nazionali. Ma c’è di più: abbiamo partecipato a tutti i campionati giovanili, stiamo cercando di creare dei giocatori validi per la prima squadra. Quello della Latina Basket è un bellissimo progetto e ringrazio tutto lo staff che ha collaborato con me in questo lungo ed intenso anno di attività, nonché la società tutta, che ci ha sempre garantito un’organizzazione perfetta. Adesso, però, è giusto guardare avanti, perché risultati come questi ci fanno capire che abbiamo fatto un buon lavoro, ma possiamo ancora migliorarci. Ieri (domenica) mi sono emozionato nel vedere i ragazzi dell’Under 17 combattere con grinta e cuore: hanno dato tutto. Contro alcune squadre, come Padova ed Udine, pagavamo in termini di stazza fisica, ma non ci siamo mai demoralizzati, conquistando un traguardo fantastico. Merito dell’ottimo lavoro che coach Marco Guratti ha saputo fare con i suoi ragazzi. Essere tra le migliori 16 squadre d’Italia è un risultato stupendo”.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania