Calcio> A Budoni passa il Trastevere, Cardillo e Panico per il 2-1 in terra sarda

Seconda trasferta sarda per il Trastevere che torna a casa con tre punti d’oro.

Già al 12′ il match prende una piega decisiva. Palla lunga per Lorusso che scatta sul filo del fuorigioco, l’estremo difensore del Budoni para con le mani oltre la linea dell’area e l’azione gli costa l’espulsione.

Il Trastevere, in superiorità numerica, si destreggia bene creando azioni da gol prima con Lucchese e poi con Tajarol che ci prova di testa, ma trova Trini pronto.

Nel corso della ripresa il Budoni mantiene un ritmo di gioco alto, nonostante l’inferiorità numerica, ma al 30′ Sfanò lancia lungo a cercare Tajarol che mette la palla in mezzo e trova pronto Cardillo che buca la rete. È il gol dell’1-0.

Al 41′ Panico, entrato da meno di 10 minuti dalla panchina, si inserisce bene da fuori area e di punta anticipa il portiere segnando il gol del raddoppio.

Al 45′ il Trastevere lascia troppo spazio al Budoni: tiro di Spano da fuori area, Borrelli para, ma sulla respinta si infila Varela e il direttore di gara assegna il rigore al Budoni. A calciare dal dischetto è Spano e non sbaglia.

Il match si chiude così sul 2-1 per i rionali.

Luca Panico, autore del secondo gol del match, ha così commentato il suo ingresso in campo: “L’importante è essere sempre pronti per la squadra, anche chi entra dalla panchina. OggiAggiungi un appuntamento per oggi sono riuscito a dare l’aiuto alla squadra come altri compagni hanno saputo fare nelle scorse partite. Voglio dare di più in questa stagione, perchè nella scorsa sono stato fermo per due infortuni. Spero che questo sia il primo gol di una lunga serie”.

Mister Perrotti si è dichiarato soddisfatto del risultato, ma soprattutto della squadra: “Sicuramente una buona prestazione, ma come sempre potevamo fare meglio, magari essere più freddi nel primo tempo e finalizzare le buone occasioni da gol che abbiamo creato, ma abbiamo sempre ragionato e non ci siamo mai persi. Le reti di Cardillo e Panico sono la dimostrazione che il gruppo è giusto, chi entra dalla panchina sta bene e ha la giusta motivazione, e questo mi fa ancora più piacere”.

Budoni

Donini, Santoro, Raimo, Malesa (13′ pt Trini), Pantano, Varrucciu, Varela, Musu, Spano, Murgia A., Moro (38′ st Sariang).

A disp. Maccioni, Vispo, Valerio, Illiano, Rodriguez, Pusceddu, Scanu P.

All. Raffaele Cerbone

Trastevere

Borrelli, Barbarossa, Calisto, Lucchese (17′ st Bergamini), Sfanò, Vendetti, Ilari (24′ st Cardillo), Capodaglio, Tajarol (33′ st Panico), Sannipoli (42′ st Chinappi), Lorusso.

A disp. Torchio, Pecci, De Cristofaro, Renzi.

All. Fabrizio Perrotti

Arbitro: Sig. Canci (Carrara)

Assistenti: Sig. Cinotti (Livorno) e sig. Cavallini (Carrara)

Marcatori: 30′ st Cardillo (T), 41′ st Panico (T), 45′ st Spano rig. (B)

Note

Ammoniti: Pantano, Varrucciu, Bergamini, Spano, Capodaglio

Espulsi: Donini (12′ pt)

Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Ufficio Stampa
ASD TRASTEVERE calcio

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania