Le decisioni del Consiglio Generale della S.S. Lazio

Come ogni mese di dicembre si è riunito, ieri al Circolo Canottieri
Lazio, il Consiglio Generale della Società Sportiva Lazio, a cui hanno
partecipato presidenti e rappresentanti delle sezioni sportive e delle
attività associate aventi diritto, che hanno preso tutte le decisioni
all’unanimità.
Dopo la relazione del Presidente Generale, Antonio Buccioni, che ha
illustrato gli sviluppi dell’ultimo anno, invitando i responsabili dei
sodalizi a raccontare risultati e obiettivi per il futuro, si è
proceduto alla votazione per l’ammissione di una nuova attività
associata: la S.S. Lazio Darts, che sarà presieduta da Luca Casciani.
E’ stato, inoltre, deciso che dalla S.S. Lazio Baseball, Softball e
Cricket si creassero due sodalizi e, precisamente, S.S. Lazio Baseball e
Softball (presieduta da Giuseppe Sesto), da un lato, e S.S. Lazio
Cricket e Lacrosse (presieduta da Christian Sesto), dall’altro.
Anche dalla la S.S. Lazio Attività Subacquee e Pesca Sportiva sono nate
altre due società sportive: la S.S. Lazio Attività Subacquee (di cui
resta presidente Pietro Cassiano) e la S.S. Lazio Pesca Sportiva (con
particolare cura della disciplina del nuoto pinnato), presieduta da
Renzo Trulli (il quale gestisce anche il settore nuoto per la S.S. Lazio
Nuoto).
Diventano, dunque, in totale 51 le organizzazioni associate e aderenti
alle quali occorre aggiungere la Lazio Master Calcio a 5 di Daniela Di
Sotto Fini, che detiene lo status di socio onorario.
Altri argomenti di discussione hanno poi riguardato i festeggiamenti per
i 112 anni della S.S. Lazio.
Festeggiamenti che saranno suddivisi in due momenti. Il primo, lunedì 9
gennaio 2012 alle ore 10,00 con l’inaugurazione di una stele dedicata
all’ideatore e fondatore della Società Podistica Lazio, Luigi
Bigiarelli, presso il Cimitero di Ixelles (Pelouse d’honneur, Chaussée
de Boondael 428) a Bruxelles in Belgio, dove riposano le sue spoglie.
Alla cerimonia parteciperà una delegazione biancoceleste, insieme ai
rappresentanti diplomatici italiani presso il Regno del Belgio e le
istituzioni europee, nonché le autorità della capitale belga che hanno
fattivamente collaborato all’identificazione del luogo d’inumazione del
fondatore della Lazio.
I festeggiamenti proseguiranno poi a Roma, dove a partire dalle ore
20,00 a Spazio Novecento in Piazza G. Marconi 26, si riuniranno
dirigenti tecnici e atleti della grande famiglia biancoceleste.
.
Tutte le iniziative verranno successivamente comunicate in maniera più
dettagliata.

Roma, 16 dicembre 2011

Ufficio Stampa S.S. Lazio – Anna Tina Mirra: 335 5388584 –
at.mirra@tiscali.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania