Hockey> Domani (con il Canada) comincia l’avventura italiana nel torneo preolimpico

HOCKEY PRATO: Sabato 18 febbraio inizia il torneo di qualificazione ai Giochi Olimpici di Londra in programma a New Delhi (India) cui partecipano anche la nazionali italiane, maschili e femminili. E, ironie del calendario (comunque stilato in base alla posizione nel ranking mondiale), l’Italia vivrà il proprio esordio mediante due sfide incrociate con il Canada.
Per l’Italia femminile di Fernando Ferrara la prima gara è fissata alle 07:30 italiane (le 12:00 indiane) contro le nordamericane di Louis Mendonca, già battute quattro anni fa a Victoria (CAN) nel torneo preolimpico propedeutico a Pechino 2008, dove l’Italdonne raggiunse la finale (salvo poi essere sconfitta dalla Corea).
Alle 09:30 italiane (le 14:00 indiane) sarà la volta dell’Italia maschile di Roberto Da Gai, opposta al Canada di Robin D’Abreo.
L’Italia maschile scenderà nuovamente in campo domenica (alle 15:30 ore italiane) contro i padroni di casa dell’India (vincitori di otto medaglie d’oro olimpiche); prima, però, toccherà all’Italia femminile che alle 05:30 (ore italiane) affronterà la Polonia allenata da Krzysztof Rachwalski.
Il 20 febbraio si riposa in entrambe le competizioni (maschile e femminile).
Al torneo femminile (che qualifica solo la vincente) partecipano (tra parentesi la posizione nel ranking mondiale: Sudafrica (12), India (13), Italia (19), Canada (20), Ucraina (26) e Polonia (28).
Al torneo maschile (che qualifica solo la vincente) partecipano (tra parentesi la posizione nel ranking mondiale: India (10), Canada (14), Francia (18), Polonia (19), Italia (28) e Singapore (41).
Dirette LIVE sul sito della Federazione Internazionale di Hockey: www.fih.ch
CALENDARIO ITALIA MASCHILE (orario italiano):
sabato 18 febbraio (h. 09:30): Italia-Canada
domenica 19 febbraio (h. 15:30): Italia-India
lunedì 20 febbraio: RIPOSO
martedì 21 febbraio (h. 11:30): Italia-Polonia
mercoledì 22 febbraio (h. 11:30): Italia-Francia
giovedì 23 febbraio: RIPOSO
venerdì 24 febbraio (h. 07:30): Italia-Singapore
sabato 25 febbraio: RIPOSO
domenica 26 febbraio (h. 17:30): FINALE 1° – 2° POSTO (la vincente ottiene il pass per Londra 2012)
CALENDARIO ITALIA FEMMINILE (orario italiano):
sabato 18 febbraio (h. 07:30): Italia-Canada
domenica 19 febbraio (h. 05:30): Italia-Polonia
lunedì 20 febbraio: RIPOSO
martedì 21 febbraio (h. 07:30): Italia-Sudafrica
mercoledì 22 febbraio (h. 05:30): Italia-Ucraina
giovedì 23 febbraio: RIPOSO
venerdì 24 febbraio (h. 13:30): Italia-India
sabato 25 febbraio: (h. 17:30): FINALE 1° – 2° POSTO (la vincente ottiene il pass per Londra 2012)
Questa la lista di atlete, che partecipano al torneo preolimpico:
1. Maria Victoria Baetti (Jockey Club Rosario), 2. Ana Laura Bertarini (UD Taburiente), 3. Valentina Braconi (La Tablada), 4. Martina Chirico (CUS Pisa), 5. Giulia De Guio (SG Amsicora), 6. Marta De Guio (SG Amsicora), 7. Magdalena Gonzalez (UD Taburiente), 8. Aldana Lovagnini (UD Taburiente), 9. Roberta Lilliu (SG Amsicora), 10. Dalila Mirabella (CUS Catania), 11. Elisabetta Pacella (HF Libertas S. Saba), 12. Giulia Pacella (HF Libertas S. Saba), 13. Alessia Padalino (Klein Zwitserland), 14. Macarena Ronsisvalli (River Plate), 15. Giuliana Ruggieri (Gimnasia Y Esgrima), 16. Chiara Tiddi (San Sebastian), 17. Celina Traverso (SG Amsicora), 18. Agata Wybieralska (H. Mori Villafranca).
Allenatore: Fernando Ferrara. Team Manager: Gianni Rossi.
Questa la lista di atleti, che partecipano al torneo preolimpico:
1. Michele Cirina (HC Suelli), 2. Andrea Corsi (Tevere Eur Hockey), 3. William Cottam (South Gate), 4. Lorenzo Dussi (Tevere Eur Hockey), 5. Fabrizio Federici (HC Roma), 6. Davide Guida (CUS Catania), 7. Jacopo Lunetta (CUS Padova), 8. Daniele Malta (HC Roma), 9. Mattia Melato (Butterfly), 10. Gabriele Murgia (Più Unica Paolo Bonomi), 11. Alessandro Nanni (HC Roma), 12. Agustin Nunez (Royal Antwert), 13.Mattia Pretti (HC Roma), 14. Telemaco Marco Rossi (HC Roma), 15. Ignacio Salas (Più Unica Paolo Bonomi), 16. Nicolas Truksinas (Tevere Eur Hockey), 17. Andrea Vargiu (HC Suelli), 18. Martin Zalatel (MHC-Oss).
Allenatore: Roberto Da Gai. Team Manager: Sebastiano Scalisi.

Sono tre (per la maschile, altrettanti per la femminile) i tornei preolimpici che si disputeranno per assegnare altrettanti tagliandi per i Giochi di Londra.
I tornei maschili si svolgono a New Delhi (18-26 febbraio), India, a Dublino, Irlanda (10-18 marzo) e a Kakamigahara, Giappone (25 aprile-6 maggio).
I tornei femminili si svolgono a Nuova Delhi (18-25 febbraio), Kontich, Belgio (17-25 marzo) e a Kakamigahara, Giappone (25 aprile-5 maggio).

Queste le squadre che si sono già qualificate, in base al piazzamento nelle ultime edizioni delle coppe continentali:

MASCHILE
Squadra ospitante: Gran Bretagna
Europa: Germania, Olanda, Belgio
Asia: Pakistan
Oceania: Australia, Nuova Zelanda
Americhe: Argentina
Africa: – (*)
Ripescata: Spagna

FEMMINILE
Squadra ospitante: Gran Bretagna
Asia: Cina, Corea
Europa: Olanda, Germania
Oceania: Australia, Nuova Zelanda
Americhe: Stati Uniti
Africa: – (*)
Ripescata: Argentina

L’Hockey su Prato maschile è presente ai Giochi Olimpici sin dall’edizione di Londra del 1908. Il record di successi olimpici appartiene all’India (otto medaglie d’oro e undici medaglie complessive); l’Hockey su Prato femminile è stato introdotto a partire da Mosca 1980 (la nazione con più medaglie d’oro, tre, è l’Australia).

Marco Ghighi
Federazione Italiana Hockey
Comunicazione FIH

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania