Corsa di Miguel, gli atleti militari a caccia della Vittoria

Raggiunta quota 7000 iscritti alle varie prove

Domenica 20 gennaio, alle 10, da via dei Campi Sportivi partirà la 14^ edizione della Corsa di Miguel, la corsa di 10 chilometri intitolata alla memoria di Miguel Sanchez, poeta-maratoneta argentino desaparecido nel 1978.
Sarà una domenica da record: il numero degli iscritti alle diverse prove ha già superato quota 7.000.
Alla gara competitiva sono iscritti 5172 podisti; alla non competitiva di 10 chilometri 850; alla passeggiata aperta a tutti di 4 chilometri, che partirà dal Ponte della Muscia, sono 750, dei quali 500 studenti delle scuole medie di Roma e provincia; alle due prove ciclistiche, infine sono 300gli iscritti. Numero che crescerà, visto che le previsioni meteo sono favorevoli rispetto a quelle diramate nei giorni scorsi. Le iscrizioni alle prove non competitive podistiche e ciclistiche sono aperte sino a domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani.
GARA COMPETITIVA: I FAVORITI PER IL SUCCESSO
Come da tradizione, alla Corsa di Miguel partecipano alcuni tra i migliori atleti dei Gruppi Sportivi militari, da sempre vicini agli organizzatori del Club Atletico Centrale. Tra i più accreditati per il successo in campo maschile per questa edizione ci sono: per l’Aeronautica Militare, Domenico Ricatti, Francesco Bona, Michele Fontana e Riccardo Passeri; per le Fiamme Azzurre, Angelo Jannelli e Bernardino Chiarelli; per le Fiamme Gialle, Gabriele De Nard, Giovanni Gualdi, Giovanni Bellino e Patrick Nasti. In campo femminile, invece, le più accreditate sono Valeria Ruffino e Fatma Maraoui dell’Esercito.
In gara, ci saranno anche diversi campioni di altri sport, che hanno partecipato almeno una volta alle Olimpiadi. L’olimpionico di taekwondo Carlo Molfetta (Carabinieri), il campione del mondo 2011 di spada Paolo Pizzo (Aeronautica), la martellista olimpica Silvia Salis (Fiamme Azzurre), l’ex campionessa del mondo di pentathlon moderno Claudia Corsini, l’azzurra di pentathlon moderno Claudia Cesarini (Fiamme Azzurre), e l’azzurro del triathlon Davide Uccellari (Fiamme Azzurre). Ai vincitori, uomo e donna, sarà consegnata la medaglia “Gran Formato” della Presidenza della Repubblica italiana. Un riconoscimento che inorgoglisce gli organizzatori del Club Atletico Centrale.
Al via della prova competitiva ci saranno anche l’on. Alessandro Cochi, Delegato allo sport di Roma Capitale, e il sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta.

Ufficio Stampa La Corsa di Miguel
lacorsadimiguel@gmail.com – fpasquali@gmail.com – cla.direnzo@gmail.com

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania