Basket> Latina riparte anche in campionato: Montegranaro ko

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket riparte di slancio in campionato. Il quintetto nerazzurro, fresco vincitore della Coppa Italia di Divisione Nazionale B (trofeo in bella mostra al PalaBianchini tra le mani dei baby cestisti del minibasket nerazzurro), supera la Poderosa Montegranaro per 63-46 e conserva la vetta della classifica del girone C.
Coach Garelli decide di partire con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Carrizo. Starting five di Montegranaro con Perin, Sabbadini, Temperini, Nobile e Magrini.
Partenza tutta dei marchigiani, che con Nobile, Temperini e Perin piazzano subito un break di 0-6. Poi è la volta di Magrini salire in cattedra e far volare la Poderosa 3-10, costringendo coach Garelli al time out. Una pausa che fa bene a Latina, che si rimette in carreggiata con due triple consecutive di Uglietti (13-14). I tiri liberi di Gagliardi, poi, regalano il primo vantaggio nerazzurro: 15-14. Latina non si ferma e nel finale di parziale trova i 7 punti consecutivi di Bolzonella che chiudono il primo quarto sul 22-14.
L’inerzia del match non muta al rientro in campo con i canestri di Gagliardo e Santolamazza. Montegranaro smarrisce la via del canestro e la ritrova solo a metà del secondo quarto con Berdini, con Latina avanti 28-14. A prendere per mano i gialloneri marchigiani, a quel punto, è Nobile, che con i suoi canestri riporta Montegranaro sul -7 di metà gara (33-26).
Al rientro dall’intervallo lungo Montegranaro si carica ben presto di falli: passano appena due minuti ed il quintetto ospite ha già esaurito il bonus. Il quarto, però, è equilibrato: da una parte arrivano i canestri di Pilotti, dall’altra quelli di Nobile e Temperini, ed a 4’ dal termine del quarto la Benacquista Assicurazioni è avanti di 8 punti (45-37). A spostare l’ago della bilancia è un fallo “tecnico” fischiato a coach Steffè: Latina ne approfitta alla grande e con i liberi di Bolzonella e la tripla di Santolamazza vola sul +13. Al 30’, poi, il quintetto di coach Garelli è avanti 55-41.
Ultimo quarto caratterizzato dai tanti errori al tiro di entrambe le squadre: in 4’ i due quintetti realizzano una volta ciascuno ed il divario resta immutato. E’ poi la bomba del solito Santolamazza che permette alla Benacquista Assicurazioni di ripartire di slancio. Il finale, a quel punto, è pura accademia, con il quintetto nerazzurro che controlla e chiude 63-46.
Questo il tabellino del match:
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 63
PODEROSA MONTEGRANARO 46
Parziali: (22-14; 33-26; 55-41)
LATINA: Bolzonella 13, Pastore 3, Mathlouthi, Santolamazza 13, Tagliabue 5, Pilotti 7, Demartini 4, Uglietti 6, Carrizo 6, Gagliardo 6. All. Garelli
MONTEGRANARO: Perin 6, Redolf 4, Berdini 11, Sabbadini 4, Canavesi, Carpineti, Temperini 4, Catakovic, Nobile 13, Magrini 4. All. Steffè
Arbitri: Stefano Pani di S.Gavino Monreale (VS) e Peppino Bernardi di Venafro (IS)
Note: Latina: t2: 12/30, t3: 10/37, tl: 9/10. Montegranaro: t2: 19/46, t3: 1/9, tl: 5/7.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania