Ciclismo> Il Memorial Luciana Cingolani per juniores ai nastri di partenza

Appuntamento a Ciampino domenica 15 giugno per la manifestazione valevole come gara a carattere nazionale FCI
A Ciampino (Roma) ritorna la passione e l’attenzione verso il ciclismo giovanile e il Memorial Luciana Cingolani per juniores, alla quinta edizione in data domenica 15 giugno, ha scelto di rifarsi il look grazie alla promozione a gara di carattere nazionale sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e del Comitato Regionale Lazio FCI.
Un evento che gode del patrocinio del comune di Ciampino e al quale è stato concesso l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica: un prestigioso riconoscimento al fattivo lavoro organizzativo a cura della Piesse Cycling Team, dell’Asd Vessella Scorte Tecniche e dell’Asd Ciampino Bike, in sinergia con il patron Ennio Berardi, con lo scopo di offrire il miglior spettacolo agonistico tra Ciampino e il cuore dei Castelli Romani. Al momento sono pervenute nella segreteria organizzativa circa 190 adesioni da parte di società di Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Marche e Umbria oltre alla nazionale russa come unica compagine straniera.
Sul lato tecnico, è stato rinnovato buona parte del percorso che non si limiterà solamente all’abitato di Ciampino. I corridori effettueranno 5 giri iniziali in pianura a Ciampino per poi ripetere tre volte un anello comprendente la via dei Laghi, il bivio di Sassone, la salita di Spinabella che culminerà fino al bivio di Marino-Castel Gandolfo sulla strada statale 216. Si scenderà dalla via Papalina alle porte di Castel Gandolfo attraverso la strada statale 7 Appia, Frattocchie e Santa Maria delle Mole. Si lascerà l’Appia svoltando a destra per la Via dei Laghi e, prima del passaggio a livello della ferrovia Roma-Albano Laziale, si svolterà subito a sinistra costeggiando l’aeroporto nella periferia sud di Ciampino per fare ritorno, tramite Via Mura dei Francesi, all’arrivo in Largo Martin Luther King a fianco della chiesa di San Giovanni Battista dopo 116,9 chilometri.
“Quest’anno torniamo al percorso classico del 2012 – ha dichiarato Ennio Berardi, il patron della gara che è intitolata alla memoria della moglie Luciana – con l’aggiunta dei giri iniziali a Ciampino e per tre volte la salita lungo la Via dei Laghi fino a Castel Gandolfo. Speriamo che l’evento ci dia ancora tantissime soddisfazioni sotto tutti i punti di vista e che diventi un appuntamento fisso e sempre più di richiamo nella città di Ciampino”.

ALBO D’ORO MEMORIAL LUCIANA CINGOLANI
2010: 1.Micheal Capati – 2. Federico Colone – 3. Alessandro Andreozzi
2011: 1.Adriano Ludovisi – 2. Gabriele Rossi – 3.Emanuele Pizzo
2012: 1. Dario Ciaffone – 2. Francesco Faicchio – 3. Simone Fonzi
2013: 1. Giacomo Giuliani – 2. Michele Corradini – 3. Tommaso Masciotti

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania