Hockey> Nulla da fare per la Libertas San Saba nell’indoor

Due partite giocate gagliardamente dalle ragazze di Mongiano, ma niente di più per le rossoblu sansabine, che hanno incassato due sconfitte e sono quasi fuori dalla possibilità di andare alla finale di Bra di febbraio. Si è giocato nel magnifico Palazzetto To Live che ha assicurato il massimo da un punto di vista tecnico e ne sono uscite 3 partite di buon livello tecnico nonostante il poco tempo dedicato all’attività al coperto . Bene il Cus Pisa che ha fatto il pieno con sei punti e due vittorie larghe nei confronti di San Saba e Valverde . Le siciliane hanno battuto un po’ fortunosamente il San Saba per 1 a 0 con una rete di Dalila Mirabella e salvandosi in più di una occasione per le belle parate di Giuliana Marletta . Soddisfatto del gioco e della prestazione Pato Mongiano “ Sapevamo i nostri limiti di allenamento” dice il coach italo argentino “ ma le ragazze hanno coperto il campo e giocato a tratti molto bene specialmente nella partita con il Cus Pisa. Ora andremo domenica Pisa per onorare il torneo , cercando di prendere qualche punto “.
Questi i risultati :

Domenica 20 gennaio A1 indoor a Pala To Live Via Aristide Leonori 8

Libertas San Saba – Valverde 0-1
Libertas San Saba- Cus Pisa 1-4
Cus Pisa – Valverde 2-5
Classifica dopo il primo concentramento
Cus Pisa 6, Valverde 3, Libertas San Saba 0

Il ritorno si giocherà domenica 27 gennaio a Pisa negli impianti Cus

Cus Pisa – Valverde 11.30
Libertas San Saba – Valverde 13.30
Libertas San Saba- Cus Pisa 15.30

Nelle foto Libertas San Saba :
• una panoramica del palazzetto To Live durante Libertas San saba – Valverde
• La Libertas San saba in versione indoor

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania