Pallamano> La Lazio scivola contro il Fondi

Langiano: “Sconfitta che fa male, ma ottimista per Chieti”. Finale con due Dovere in campo: debutto per il baby Francesco, figlio del grande portiere Massimo
FONDI – La Semat Fondi si aggiudica il derby contro la Lazio per 32-28. I biancocelesti offrono una prova di carattere giocando testa a testa con la rivale più quotata. Primo tempo molto equilibrato, con le compagini spesso in parità. I primi 30 minuti finiscono 15-13 per i padroni di casa, poi nella ripresa il Fondi, trascinato da Djordjievic – sette reti per lui, come Paolone nella Lazio, riesce ad aumentare il divario, fino al successo finale. Parzialmente soddisfatto il mister dei biancocelesti, Giuseppe Langiano: “Abbiamo fatto una discreta partita, una gara di maturità nella quale abbiamo dimostrato di esserci. La Lazio ha tenuto molto bene il campo specialmente nel primo tempo, purtroppo alcuni dei nostri giocatori erano acciaccati (Pagano D’Angelo, Simone Langiano ndr) e quindi non siamo riusciti a essere lucidi per gli interi sessanta minuti. Nonostante la sconfitta, che fa sempre male, questa partita può darci fiducia in vista della prossima contro il Chieti. Una squadra che abbiamo già battuto in Abruzzo, un successo che non ci è stato convalidato dalla Federazione per un errore tecnico arbitrale. Siamo tornati lì e abbiamo perso, sabato prossimo speriamo di vincere”. Nel finale di gara, ha debuttato in serie A Francesco Dovere, 11 anni. Una decina di secondi di gara per lui in campo insieme al papà portiere Massimo Dovere, 47 anni, leggenda della pallamano italiana. Al piccolo Francesco auguriamo gli stessi successi del padre.
16° GIORNATA SERIE A GIRONE C
Semat Fondi – Lazio 32-28 (p.t. 15-13)
Semat Fondi: Di Cicco D, Lauretti, Pinto, Gionta, Molineri 4, Di Manno S. 6, Di Cicco G. 4, Pestillo, Djordjievic 7, D’Ettorre 4, Di Manno G. 5, Di Manno V. 2, Riccardi, Di Palma. All: Giacinto De Santis
Lazio: Mannocci, Pannelli 3, Paolone 7, Langiano 1, D’Angelo 5, Cenci 1, Geretto 3, Dovere M, Pagano 3, Truffini 5, Corrado, Dovere F. All: Giuseppe Langiano
La classifica aggiornata:
Junior Fasano 45 pti, Conversano 39, TeknoElettronica Teramo 26, Semat Fondi 25, Città Sant’Angelo 24, Intini Noci 22, Geoter Gaeta 17*, CUS Chieti 15*, CUS Palermo 12, Lazio 9, Putignano 3
*una gara in meno

UFFICIO STAMPA PLAYSPORT, Divisione S.S. LAZIO PALLAMANO

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania