Pallamano> Epica Lazio, ri-vittoria e secondo posto

Le aquile vincono 29-22 a Conversano nella ripetizione della 10° giornata. Decisivi gli otto gol a testa di Menna e Djordjievic. Langiano: “Vittoria strepitosa, viviamo un sogno”

CONVERSANO – La Lazio ribadisce la propria superiorità nei confronti del Conversano riappropriandosi dei tre punti nella ripetizione della 10° giornata del girone C: 29-22 il risultato finale (la partita disputata lo scorso 30 novembre e terminata con la vittoria delle aquile 25-24 è stata annullata dalla Federazione che ha accolto il ricorso del club pugliese per un errore tecnico arbitrale e riprogrammato la gara, ndr). Con questo successo la Lazio vola al secondo posto a braccetto con il Cus Palermo a 22 punti, avendo dalla propria parte il vantaggio degli scontri diretti. I biancocelesti si presentano al Pala San Giacomo senza Simone Langiano, Zacchini e Di Sabatino; ma riabbracciano Bruno Geretto tornato a disposizione dopo la partenza di Andrea Di Marcello, trasferitosi all’Ambra. La Lazio comanda da subito il gioco ed ottiene a fine primo tempo un parziale di 16-11 trascinata dalle realizzazioni dei terzini Menna e Djordjievic, capocannonieri del match con otto marcature a testa. Nella ripresa le aquile controllano agevolmente la partita e la chiudono 29-22: “Abbiamo ottenuto il successo nonostante le avversità – esordisce a caldo l’allenatore Giuseppe Langiano – ci siamo ripresi la vittoria tolta dalla ‘giustizia ingiusta’ e abbiamo riconquistato il secondo posto, nonostante il punto di penalità che ci siamo visti infliggere. La Lazio ha reagito al destino avverso sfornando una partita strepitosa. A tal proposito ci tengo a sottolineare come da un po’ di tempo la squadra sta compiendo dei grandi sacrifici per brillare in campionato. Stiamo scontando la carenza di sponsor e ci sentiamo in sofferenza. Nonostante i problemi, però, rimaniamo compatti, intenzionati ad andare avanti e continuare a cullare il nostro sogno di raggiungere i playoff scudetto. La risposta più bella da dare è proprio giocare delle partite super come accaduto questa sera: a mio avviso è stata la miglior prestazione della stagione alla pari con quella casalinga contro il Cus Palermo. La prima di Geretto? Molto bene, ha usato la testa ed ha segnato tre gol importanti”. Nel prossimo week-end la Lazio osserverà un turno di riposo; si tornerà in campo il 25 gennaio nel derby contro il Fondi, incontro valevole per la 15° giornata della Regular Season.

RIPETIZIONE 10° GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A GIRONE C

Conversano – Lazio 22-29 (p.t. 11-16)

Conversano: Recchia M. 3, Recchia S. 1, Gentile 3, Fantasia 6, Martino G, Maggiolini 1, Di Maggio 5, Luciano, Carso, Bertolez 2, D’Alessandro, Vicenti 1, Martino V, Ignazzi. All: Alessandro Tarafino
Lazio: Corvino, Fatale, Menna 8, Pannelli 3, Paolone 4, Gionta, Djordjievic 8, Corrado 3, Dovere, La Monica, Mazzini, Geretto 3. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Alperan – Scevola

La classifica attuale del Girone C di Serie A Maschile:
Junior Fasano 33 pti, Lazio 22*, CUS Palermo 22, Fondi 21, Benevento 18, Teamnetwork Albatro 18, CUS Chieti 11, Conversano 9, Geoter Gaeta 1
*Lazio: 1pt di penalizzazione

UFFICIO STAMPA S.S. LAZIO PALLAMANO

Print Friendly Print Get a PDF version of this webpage PDF

Collegamenti

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google

Galleria fotografica

Collegati | Disegnato da Volleymania