Pallanuoto> Lazio a Savona contro il pronostico

Leporale-Foto Zunini

Domani per la 16^ di A1 la Lazio va in scena in Liguria. Biancocelesti che vengono da tre vittorie consecutivi ma con il Savona sarà dura. Formiconi recupera tutti e carica i suoi: “Manteniamo la tensione alta”. Leporale: “Non ho mai fatto i play off…”
SALARIA SPORT VILLAGE- Sembra passata un’eternità perché dalla sfida di un girone fa con la Carisa Savona, la Lazio Nuoto ha cambiato completamente volto. Allora i liguri si imposero 12 a 9 al termine di una gara nervosa, ricca di errori e contestazioni. Domani alle 15 il return match a vasche invertite, questa volta alla Piscina Zanelli, valido per la 16^ giornata di A1 di pallanuoto. Partita nel primo pomeriggio, la formazione di Formiconi, che recupera Matovic e Cannella e potrà contare su un Gianni a pieno sevizio, ha ritrovato sicurezza nei propri mezzi e dopo tre vittorie consecutive naviga in acque tranquille, al punto di aver fatto persino un pensierino alla zona play off. Gli avversari restano però un ostacolo ostico da superare e hanno i favori del pronostico, anche grazie ad un Elez in più, nella top five dei bomber del campionato, assente invece nella partita di Roma.
MISTER RAZIONALITA’- “Quella con il Savona è sempre una partita difficile, noi all’andata abbiamo commesso un mare di errori, la loro è una squadra che si trova diversi punti avanti a noi e non vorrei che qualcuno si adagiasse sui 9 punti di vantaggio dalla Promogest. Riassume in una frase i suoi pensieri, Pierluigi Formiconi che spiega: “Siamo migliorati di testa e tatticamente, veniamo da tre vittorie consecutive, questo è un passo da scudetto ma non sarà facile tenerlo, sto ritoccando alcuni dettagli, abbiamo un calendario che potrebbe regalarci altre soddisfazioni, ma pensiamo partita dopo partita, certo, vincere fa bene ma dobbiamo mantenere la tensione alta, da adesso in poi iniziano anche le valutazioni per il prossimo anno e i giocatori devono saperlo”. Tutti sono dunque avvisati, ma il mister usa bastone e carota: “Abbiamo trovato 3-4 ragazzi giovani che si stanno inserendo e bisogna dargli tempo, i senatori stanno facendo bene, la squadra è in salute, abbiamo i due marcatori, Gianni e Matovic, che vengono da un periodo di malanni ma adesso sono tornati, insomma è un momento positivo – assicura Formiconi che ci tiene poi a sottolineare l’ottimo lavoro del collega – loro possono contare su gente come Deserti, Mistrangelo, lo straniero e il tecnico, Alberto (Angelini), è stato un grande giocatore, credo possa diventare anche un ottimo allenatore, lo conosco bene anche perché, purtroppo per la Lazio, ha vinto con me uno scudetto con la Roma. Cosa dirò ai ragazzi domani? Io non faccio proclami, Savona è importante, siamo tranquilli, ma se dovessimo fare punti sarebbe solo qualcosa di guadagnato”.
LEPO…MORALE- A godersi il momento e a caricare i compagni è poi Matteo Leporale, centroboa in cerca di un finale di campionato che gli possa regalare i suoi primi play off della carriera in A1: “Qualche punticino in classifica secondo me ci manca, l’impressione che abbiamo sempre avuto è che a parte Brescia e Recco possiamo giocarcela con tutti, il Savona è un po’ come noi, un mix di giovani ed esperti, Deserti, Elez, Fiorentini e Bianco, Damonte, che tanto bene stanno facendo, anche i nostri sono importanti, quando abbiamo iniziato ero un po’ scettico e invece sono cresciuti moltissimo e mi hanno sorpreso, non ho mai fatto i play off, mi piacerebbe molto, sarebbe il coronamento di un cammino e una risposta a tutti quelli che non credevano in noi”.
CONVOCATI- Tutti disponibili per Pierluigi Formiconi che ha deciso i 13 che prenderanno parte all’incontro, di seguito l’elenco: Africano, Bisegna, Calcaterra Cannella, Colosimo, Correggia, Di Rocco, Gianni, Leporale, Maddaluno, Matovic, Mele, Vittorioso.
Per info sui giocatori e il loro curriculum visitare il link:
http://www.sslazionuoto.it/2012-09-28-10-04-27/schede-atleti-a1-m

SOCIAL- Risultati e aggiornamenti sulle pagine Facebook e Twitter della SS Lazio Nuoto e sul sito www.sslazionuoto.it

Serie A1 16^ giornata
Savona Piscina Zanelli

Carisa Savona – SS Lazio Nuoto

Arbitri: L. Bianco e Ceccarelli

Ufficio Stampa S.S. Lazio Nuoto
ufficiostampa@sslazionuoto.itt

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania