Football Americano> III Divisione, successi esterni e qualche sorpresa nella seconda giornata

Tante vittorie esterne, qualche sorpresa e le classifiche che iniziano a prendere forma adesso che tutte le squadre hanno esordito tranne gli Storms Pisa. Il campionato di III Divisione non tradisce mai e continua a regalare emozioni.
I Chiefs Ravenna vincono in casa dei Sentinels Isonzo davanti a più di 200 spettatori. Dalla difesa ravennate nasce il 14-0 che indirizza subito la partita nella direzione favorevole agli ospiti. Nella seconda parte buona reazione dei padroni di casa, ma i Chiefs spingono ancora con Maltoni protagonista fino al 35-6 finale. Non hanno difficoltà i Ravens Imola a passare a Bologna in casa dei Doves Bologna, mentre i Knights Persiceto vincono a Trento in una partita che fango e pioggia hanno trasformato in un’autentica battaglia decisa dai due TD di Volpe. Nessun problema per i Cowboys Selvazzano in casa con i Berserk Riolo Terme, risultati a sorpresa da Grosseto e Chiavari. Da una parte i Veterans respingono l’assalto dei Gladiatori Roma con un bel 14-0, dal’altra i Pirates Savona fanno loro il derby contro i Predatori Golfo del Tigullio e volano in testa al girone a punteggio pieno. Gara sofferta, due grandi difese a confronto, decisiva l’efficacia degli special teams e un applauso anche ai Predatori che hanno tenuto viva fino all’ultimo una partita che era iniziata con i Pirates a prendere il largo.
Altro colpo a sorpresa quello dei Jokers Pesaro, che vincono 20-0 in casa dei Crabs Pescara, rovinando loro la festa per il primo match disputato nel nuovo impianto. Gara combattuta e Jokers bravi a sfruttare gli spazi che la difesa dei padroni di casa ha concesso. Successo esterno anche per i Gorillas Varese, che all’esordio assoluto espugnano la casa dei 65ers Arona per 14-20 mostrando ottime potenzialità. I padroni di casa pagano qualche errore di troppo in ricezione e troppe penalità. Mentre i Lario Hammers non hanno difficoltà a superare in casa il Gteam Gallarate, la giornata si chiude con altri successi esterni: quello dei Goblins Lanciano, che vincono 34-6 in casa dei Leones Poggiofiorito nonostante le assenze, quello dei Bills Cavallermaggiore in casa dei Blitz Ciriè e quello dei Terni Football, capaci di passare a Ostia contro i Black Hammers in una partita con qualche errore di troppo ma sicuramente divertente.

Risultati:
Sentinels Isonzo-Chiefs Ravenna 6-35
Thunders Trento-Knights Persiceto 0-12
Doves Bologna-Ravens Imola 14-47
Cowboys Selvazzano-Berserk Riolo Terme 33-0
Predatori Golfo del Tigullio-Pirates Savona 14-19
Veterans Grosseto-Gladiatori Roma 14-0
Blitz Ciriè-Bills Cavallermaggiore 6-21
Lario Hammers-Gteam Oratorian Gallarate 47-0
Crabs Pescara-Jokers Pesaro 0-20
Leones Poggiofiorito-Goblins Lanciano 6-34
65ers Arona-Gorillas Varese 14-20
Black Hammers Ostia-Terni Football 25-38

Classifiche:
Girone A: Achei Crotone, Eagles Salerno 1-0 Highlanders Catanzaro, Caribdes Messina 0-1
Girone B: Patriots Bari, Dragons Salento 1-0 82ers Napoli, Mad Bulls Barletta 0-1
Girone C: Terni Football 2-0 Veterans Grosseto, Black Hammers Ostia 1-1 Gladiatori Roma 0-2
Girone D: Jokers Pesaro 2-0 Goblins Lanciano, Crabs Pescara 1-1 Lones Poggiofiorito 0-2
Girone E: Red Jackets Lunigiana, White Tiger Massa 1-0 Storms Pisa 0-0 Trappers Cecina, Etruschi Livorno 0-1
Girone F: Pirates Savona, Bills Cavallermaggiore 2-0 Predatori Golfo del Tigullio, Mastifs Ivrea 0-1 Blitz Ciriè 0-2
Girone G: Lario Hammers 2-0 Gorillas Varese 1-0 65ers Arona 1-1 Wolverines Piacenza 0-1 Gteam Oratorian Gallarate 0-2
Girone H: Cowboys Selvazzano, Chiefs Ravenna 2-0 Sentinels Isonzo, Berserk Riolo Terme 0-2
Girone I: Ravens Imola, Knights Persiceto 2-0 Thunders Trento, Doves Bologna 0-2

Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania