Pallanuoto> Roma, match point per la storia

Dopo la vittoria in trasferta di Sabato scorso la formazione giallorossa riceve Trieste al Foro Italico (19:15) per Gara 2 di semifinale playoff: in caso di vittoria, capitolini in finale per un posto in A1. Ciocchetti: ”Per vincere domani dovremo dare molto di più”. Il Presidente Ferraro: ”Tra noi e Trieste una grande festa di Sport e Fair Play”

ROMA – Il Foro Italico si scalda per il ritorno in vasca della Roma Vis Nova. Domani alle 19:15 la formazione di Cristiano Ciocchetti riceverà la Pallanuoto Trieste per Gara 2 di Semifinale Promozione del Campionato di Serie A2 maschile. L’ occasione per Innocenzi e compagni è di quelle imperdibili: dopo aver espugnato valorosamente Trieste aggiudicandosi per 8-6 la prima sfida consumata Sabato scorso alla “Bruno Bianchi”, quello di domani per i giallorossi tra le mura amiche sarà di fatto un match-point preziosissimo per approdare alla finale playoff che metterà in palio un posto nella massima serie nazionale della prossima stagione.

LE CHIAVI – La lettura del ko interno rimediato in Gara 1 dal sette triestino è stata quella di una prestazione non all’altezza, condita da troppi errori che il team alabardato di Ugo Marinelli si rimprovera ancora alla vigilia del match di Roma: male in superiorità numerica, 0 su 7, un rigore fallito, anche sul piano della tenuta fisica la squadra giuliana ha evidenziato non pochi problemi. Troppo per una Vis imprendibile in velocità, cinica come mai prima d’ora, quasi impeccabile in difesa e freschissima per condizione atletica. Le due formazioni hanno avuto poco tempo per rituffarsi a preparare la sfida del Foro, un impegno infrasettimanale così a distanza ravvicinata non lascia granchè per ricaricare le batterie. Tuttavia domani Roma e Trieste si ritroveranno ancora l’una di fronte all’altra: la Vis sogna una finale promozione storica e il vantaggio di poter sferrare il colpo finale tra le mura amiche non è certo cosa da poco, gli alabardati dal canto loro proveranno il tutto per tutto per contro-rispondere ai leoni e forzare gara 3, l’ eventuale “bella” però si giocherebbe di nuovo a Trieste Sabato prossimo 14 Giugno e la strada si metterebbe improvvisamente in salita per i capitolini. La speranza in casa giallorossa, dunque, è quella di chiudere “le danze” già domani.

QUI FORO – I giallorossi sono al lavoro da Domenica scorsa, giorno seguente alla trasferta triestina, ma il gruppo è tornato al completo solo oggi con Briganti e Cuccovillo rientrati dalla due giorni di impegni delle Final Four Under 20 col Posillipo. Domani sera anche lo staff tecnico sarà al completo: coach Ciocchetti tornerà a sedere in panchina (il Mister è stato il grande assente dell’ultimo minuto in Gara 1) e anche il preparatore atletico Alessandro Amato che riuscirà a prendersi un break dagli impegni col settebello azzurro. Le dichiarazioni del tecnico capitolino Cristiano Ciocchetti alla vigilia del match: ”Credevo nella vittoria in trasferta e non avevo dubbi sulla forza di questo gruppo. Ma domani dovremo fare molto di più di quanto fatto vedere a Trieste perché non affronteremo la stessa squadra che vista Sabato scorso: innanzitutto non credo che loro commetteranno gli stessi errori dell’ andata, mi aspetto diverse contromosse tattiche e molta più attenzione in tutti i reparti. Noi dovremo essere ancora più attenti in fase difensiva, nuotare molto e ripartire forte, giocare con estrema tranquillità davanti senza sprecare palloni”. Il Presidente giallorosso Marco Ferraro: ”Stiamo preparando l’evento di domani sera per onorare al meglio un match per noi storico e contraccambiare la signorile ospitalità dei triestini. Vogliamo ancora una volta sottolineare i valori di correttezza, sportività e Fair Play che contraddistinguono il nostro Club affinché anche domani sia per tutti una grande festa di sport”. L’appuntamento al Foro è fissato per le 19:15 (ingresso libero), Antonio Pascucci di Castellammare di Stabia e Alessandro Sgarra di Cepagatti sono i fischietti designati per la sfida in programma.

DIRETTA STREAMING E TV – La gara tra Roma Vis Nova e Pallanuoto Trieste sarà trasmessa in diretta streaming dalle 19:00 sulla pagina Facebook della piattaforma Playsport (facebook.com/playsport.tv) e in differita su Silver Tv, Canale 71 del digitale terrestre del Lazio.

PLAYOFF SERIE A2 MASCHILE 2013-2014
Semifinale – Gara 2 del 11/06/2014

ROMA VIS NOVA-PALLANUOTO TRIESTE

Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania